A2Nord: Alghero crolla ancora nella tana di Muggia

0

 

L’ultimo impegno del 2011 non porta fortuna alla Mercede Basket Alghero, che perde fuori casa 72 – 60 contro l’Interclub Muggia il recupero della decima giornata di campionato.

Le algheresi rimediano la settima sconfitta consecutiva, ma a differenza delle ultime disastrose prestazioni questa volta la squadra di coach Andrea Paccariè ha mostrato in campo un atteggiamento diverso, decisamente più combattivo e determinato.

L’incontro contro le giuliane si presentava molto difficile oltre che per la forza dell’avversario, che con i due punti ottenuti si piazza al quinto posto in classifica e si conferma una delle squadre rivelazione del girone, anche per le assenze di capitan Cucchiara e di  Galluccio e con Martelliano e Forni in non perfette condizioni fisiche.

L’incontro è stato sostanzialmente equilibrato anche se sono state sempre le giocatrici di coach Matjia Jogan a chiudere i periodi in vantaggio (18-15; 33-29 e 54-46). Nelle file delle padrone di casa da evidenziare le prove di Borroni, 18 punti, della playmaker Primossi, 15 punti, e della nazionale Cergol, 14 punti. Nella Mercede buone le prestazioni di Slavova, 22 punti, 13 rimbalzi e due assist per la bulgara, di Donati, 17 punti, e di Roberta Martelliano, 15 punti, che conferma quanto di buono mostrato in questa prima parte di stagione e che le ha valso una convocazione, seppure come giocatrice a disposizione, nell’Under 20.

Adesso arriva la pausa per le festività, si riprenderà il 7 gennaio con il derby contro la Virtus Cagliari. Nel frattempo la società sta sondando il mercato per rinforzare la squadra, in attesa anche di recuperare le infortunate per poter affrontare nel migliore dei modi gli importanti incontri del mese di gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here