DNB, La Finale, Girone A – Dopo 20′ non c’è storia, Monticelli vola in L2 Silver, ma tanto onore a questa Sangio

0

CASTELLANZA (VA) – Finisce il sogno blu-arancio, la corazzata Monticelli come previsto mostra la sua superiorità di gioco e travolge la giovane Sangio. L’esperienza e la maturità hanno dominato.

La partita inizia con entrambe le squadre concentrate e agguerrite, il primo quarto le squadre sono punto a punto e fanno vivere un gioco emozionante alle tifoserie sulle tribune ;con l’inizio del secondo quarto il gioco in campo cambia, la corazzata inizia a prendere la distanza all’ intervallo lungo il tabellone segna 35 a 43 (12-20).

Break devastante nel terzo quarto dove la Sangiorgese rimane in balia degli attacchi devastanti di Masieri delle giocate di Rombaldoni, delle troppe bocche da fuco a disposizione di Monticelli. Coach Albanesi pur cercando di arginare gli attacchi offensivi, con varie rotazioni e cambi difensivi,nulla può, forse,chiedere ai suoi ragazzi terribili.

Quando mancano sette minuti alla fine il tabellone segna +21, promozione in tasca per presidente Scotti, per Sangiorgio invece una stagione da “incorniciare “ , nonostante l’esito di questa finale.

Non vi è dubbio che la differenza fosse notevole tra le due compagini, ma sicuramente  i ragazzi di Coah Albanesi  fino a quando hanno avuto forza, hanno contrastato in tutti i modi  gli attacchi,rendendo assai difficile la vita, alla corazzata Monticelli.

Onore ai bresciani con una più che meritata promozione nella neonata Legadue Silver. Per i draghi di Sangiorgio è stata comunque una stagione di successo. 

LTC Sangiorgese Basket – Monticelli Brusati 59-96

PARZIALI: 23-23; 35-43; 47-64

LTC Sangiorgese : Benzoni11, Bianchi 9, Priuli 6 , Valesin 7, Zanelli 8, Amato12, Saini 2 , Grampa 3, Vignati 3 , Villa. All. Albanesi. 

Controlgom Monticelli Brusati: Rombaldoni 11 , Giovanelli 8, Masieri 21 , Requena 2  , Bertolini 16, Rodriguez 8 , Ochoa 2 , Olivieri 6 , Nava 2 , Finulli . All. Morandi.