DNC, 24a Giornata – Il punto, in esclusiva, del Girone E

0

A due giornate dal termine Piombino, battendo Monsummano, si porta a +4 dai Pistoiesi e mette una seria ipoteca sul salto di categoria. La partita è stata avvincente come previsto, con grande intensità e qualità di gioco, e tirata nel punteggio fino a 2 minuti dalla fine quando, con i falli tattici per mandare in lunetta gli avversari, i Livornesi riescono a mantenere la freddezza e portare a casa i 2 punti più importanti dell’anno. Finisce 72-65.

SOLBAT PIOMBINO: Vergara 7, Biancani 20, Magnani 20, Liberati, Franceschini 14, Cecchetti 3, Maritano 8, Malvone, Guerrieri ne, Manetti.
MERIDIEN MONSUMMANO: Monzecchi 8, Tuci 10′, Romano Ric. 8, Marchi 9, Zita, Magrini 17, Bonelli 6, Benini 7, Ambrosino, Gazzarrini ne.

San Vincenzo spreca la prima opportunità di salvezza, perdendo in trasferta contro un ottimo Gubbio. Gli Umbri partono subito bene, con Martina e Puleo i migliori della formazione di casa. Già dal primo parziale (19-15) Gubbio mette la testa avanti, e non perderà più il comando della gara, anche se nel terzo quarto si vede recuperare da +20 a +8, con un parziale di 0-12 firmato Mencarelli, ma l’esperienza dei padroni di casa è maggiore e complici anche i troppi rimbalzi concessi da San Vincenzo, gli Umbri riescono a concludere la gara in vantaggio di 13 punti 79 66.

CEMENTERIE BARBETTI BASKET GUBBIO: Venturi 10, Fiorucci 10, Martina 17, Tironzelli ne, Pettrinacci, Pellegrini, Puleo 18, Cappannelli 14, Mariotti, Gabrielli 10.
BASKET SAN VINCENZO:Cioni 14, Mencarelli 22, Venucci 2, Pagni ne, Betti ne, Elmi 2, Bezzini 9, Biagi 3, Malfatti 8.

Orvieto vince contro Altopascio, ma la prestazione dei rosablu è una delle peggiori, se non la peggiore dell’anno. Partita a senso unico, sotto ogni punto di vista, gli Umbri attaccano e difendono meglio del Bama, che già all’intervallo aveva gettato la spugna (32-54), gli ultimi 20 minuti sono la fotocopia dei primi, e finisce 63-81

BAMA ALTOPASCIO:Buzzo 3, Del Carlo 2, Tampieri, Grosso 4, Rath 12, Petrucci 6, Buralli 2, Tozzini 6, Incerpi 4, Verdiani 24.
TELEMATICA ORVIETO:Rosati 3, Selicato 5, Agliani, Frosinini 4, Palmerini 12, Cupello 17, Gori 4, Marsili13, Brunelli 1, Ciriciofolo 22

Bottegone vince una partita tiratissima sul campo dei Galli e mette un’ipoteca sul terzo posto in classifica. Il primo quarto inizia con gli ospiti in gran spolvero con Marconato e Staino a fare la voce grossa, ma dall’undicesimo minuto la storia cambia, con un Tracchi in grande forma (34 per lui) San Giovanni rimette in piedi la partita e al ventesimo il risultato è in perfetta parità 39-39. Dopo 35 minuti la partita è ancora aperta, ma complici le scarse rotazioni dei Galli, i Pistoiesi ne approfittano e tornano a casa con i 2 punti fondamentali. Al quarantesimo il tabellone dice 83-85.

GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO: Barbarossa 10, Tracchi 34, Ratta 7, Galli 20, Peruzzi 1, Giachi 11, Bianchi ne, Matteini ne, Inzitari ne.
VALENTINA’S BOTTEGONE: Marconato 10, Bongi 14, Cei 2, Schiano 11, Della Rosa 3, Panconi 12, Staino 14, Della Torre ne, Giannini 15, Rossi 4.

La Fides perde in casa contro Empoli, in una partita dal risultato bugiardo, anche se la delusione non arriva, infatti grazie alla sconfitta di Umbertide, Montevarchi è matematicamente salvo. La partita è stata combattuta per oltre 30 minuti di gioco, poi grazie ai soliti Vannini(20pti+20rim) e Moroni (22pti) la Koipack riesce ad allungare nel finale, e vincere con 14 punti di vantaggio (59-73).

WEBKORNER FIDES MONTEVARCHI: Fossi ne, Stiatti 5, Vasarri 19, Baldini, Sestucci 7, Giuliana 16, Barchelli 6, Enrici ne, Del Bimbo ne, Corsi 6.
KOI PACK PALLACANESTRO EMPOLI: Pellegrino 4, Vannini 20, Manetti 2, Di Biase 2, Moroni 22, Prosperi ne, Meli, Orsini 19, Beltran, Freschi 4.

Doppia impresa quella di Pontedera, che oltre ad assicurarsi la salvezza lascia fuori dai playoff Pelago. La partita parte in salita per gli ospiti che al decimo si vedono già in netto ritardo (22-9), ma piano piano Valdisieve riesce a rientrare, fino al sorpasso, arrivato grazie a Logi che trasforma un antisportivo in 2 punti, da qui fino alla sirena finale a partita è molto caotica, con molte palle perse e errori dal campo. Nel finale i Pisani hanno i nervi più saldi, e riescono ad ottenere i 2 punti, e la quasi certa salvezza, al quarantesimo il punteggio è di 64 57

VIVECARD JUVE PONTEDERA: Meucci 14, Rossi 1, Ruberti 7, Bastianoni 1, Migli 4, Sollitto 2, Cerri 15, Doveri 18, Tozzini 2, Ghelli.
LOREX SPORT VALDISIEVE: Foschi ne, Beconcini, Misuri 10, Occhini 18, Cioni 3, Calamai 1, Cherici 6, Provenzal 5, Zanussi 1, Logi 13.

LA CLASSIFICA

1. Solbat Piombino 40
2. Meridien Monsummano 36
3. Valentina’s Bottegone 34
4. Telematica Italia Orvieto 32
5. Koi Pack Empoli 30
6. Reale Mutua Perugia 26
7. Cementerie Barbetti Gubbio 26
8. Bama Altopascio 24
9. Vivecard Pontedera 16
10. Basket San Vincenzo 16
11. Lorex Sport Pelago 16
12. Webkorner Montevarchi 16
13. Cogenlab Umbertide 12
14. Galli S.G. Valdarno 12

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here