Eurolega, recupero 19ª giornata: La Stella Rossa fa il colpo in casa del Real Madrid

0
Gettyimages

La Stella Rossa fa suo il recupero della 19a giornata di Eurolega sbancando il campo del Real Madrid. Nella gara non disputata lo scorso 12 gennaio per via delle forti nevicate che hanno impedito ai serbi di raggiungere la capitale spagnola, la squadra  di Radonjic gioca una partita gagliarda approfittando di un grigio Real Madrid. La Stella Rossa vince così la sua 2a partita in trasferta stagionale, il Real perde per la 2a volta di fila sul proprio parquet.

Gettyimages

Che fosse una serata storta per il Real lo si capisce sin dal primo quarto. La Stella Rossa si mette a comandare trascinata da Walden che nel primo tempo segnerà 16 dei suoi 18 punti complessivi. Al 10′ gli ospiti sono avanti 21-23 dopo l’impennata dei blancos sul finire del tempo.  Nel secondo quarto l’equilibrio rimane a segnare la partita. Walden continua a mitragliare da fuori e all’intervallo la Stella Rossa è sul +5 dopo un antisportivo di Carroll che manda in lunetta Dobric e concede una tripla vincente a Reath per il 40-45.
Nel terzo quarto il Real non riesce ad entrare in partita. E’ anzi la Stella Rossa a menare le danze e ad allungare sul 58-66 del 30′ con Dobric in evidenza. A inizio di ultimo periodo i serbi toccano il +13 (58-70) e solo in quel momento il Real avverte il pericolo. Fernandez segna da tre punti, la difesa concede meno e il gap si riduce quando Taylor realizza il tap in del 71-76. Arriva l’ultimo minuto e c’è un antisportivo fischiato a Lazic, reo di aver fatto “un ponte” a Fernandez che vola ricadendo male sul parquet ed è costretto a lasciare il campo. Thompkins fa 2/2 dalla lunetta e nel possesso seguente Carroll fallisce la tripla del possibile pareggio (73-76). A 40″ dalla fine arriva la coppia di liberi di Warren per il nuovo +5, il Real ci riprova e va in lunetta per il 2/2 di Carroll (75-78). Arriva il 5°fallo di Warren, la Stella Rossa fallisce il match point ed è Laprovittola stavolta a fare l’enplein dalla linea del tiro libero per il -1 (77-79). Gli ospiti pasticciano ancora e regalano ai blancos l’ultimo possesso. Rimessa laterale, Thompkins va sulla linea di fondo e scarica per Carroll che dalla media distanza fallisce il tiro del possibile supplementare. Vince la Stella Rossa (77-79) che festeggia una prestigiosa vittoria. Il Real mastica amaro pagando una serata negativa.
 
Real Madrid-Stella Rossa 77-79 (21-23, 40-45, 58-66)
Real Madrid: Causeur 2, Fernandez 11, Abalde 2, Tyus 4, Laprovittola 10, Alocen, Deck 10, Garuba 2, Carroll 7, Tavares 9, Thompkins 10. Taylor 10. Coach: Laso
Stella Rossa: O’Bryant 8, Hall, Walden 18, Uskokovic, Davidovac 2,Lazic 7, Reath 10, Radanov 6, Dobric 13, Jagodic-Kuridza 3, Kuzmic 4, Colom 8. Coach: Radonjic
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here