Pesaro-Trieste, sala stampa: le parole di coach Ciani

0
fonte - Pallac. Trieste

A fine della sfida pesarese di ieri, l’allenatore dell’Allianz Pallacanestro Trieste, Franco Ciani, ha così commentato la sconfitta subita dal suo team: “non è stata una partita spettacolare né particolarmente brillante. In campo le due squadre non sono riuscite ad esprimere con necessaria continuità un certo livello di gioco. C’è stata però molta intensità e grande aggressività, elementi che hanno sporcato le trame offensive, come si evince dalle statistiche. Qualche giocata individuale e qualche momento di maggiore lucidità hanno deciso l’andamento dell’incontro a favore di Pesaro, dopo una lunga fase equilibrata del match. La vittoria pesarese è stata meritata e noi avremmo dovuto essere più bravi a contenere il divario nel finale. Speravamo di riuscire a mettere qualche granello in più negli ingranaggi di una Pesaro ancora in costruzione, riuscendoci purtroppo solo a tratti”.

L’Allianz Pallacanestro Trieste sarà nuovamente in campo per il match casalingo di domenica con la Germani Brescia, con palla due alle 19:30: “dobbiamo ricaricare le batterie sotto il profilo fisico e nervoso per poter affrontare un’altra battaglia, con la consapevolezza che in due giorni dovremo studiare poche ma corrette mosse per fermare Brescia. C’è l’incognita del roster, ovvero dobbiamo capire se domenica potremo contare sulla presenza di Konate. Nella gara contro Pesaro la sua assenza ha inciso sugli equilibri del nostro gioco, ma se vogliamo crescere e maturare come squadra dobbiamo saperci esprimere al meglio anche con queste defezioni”, ha aggiunto coach Ciani.

Fonte: Uff. Stampa Pall.Trieste

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here