Serie B Old Wild West. I migliori della 9a giornata dei Gironi A e B

0

Ormai è tradizione. Il lungo della Paffoni OmegGIRONE A-1. Jacopo Balanzoni (Paffoni Omegna)na è una costante presenza tra i top di giornata della Serie B. Quinta vittoria di fila per la squadra di Marco Andreazza che batte in casa anche Alessandria e continua la sua corsa. Balanzoni ha chiuso con la 4a doppia doppia stagionale (18 punti e 11 rimbalzi) la sua prova con 6/7 da due, 1/2 da tre punti e 3/4 ai liberi per una valutazione finale pari a 30. Cifre che portano il 28enne centro lombardo a 16.9 punti e 8.9 rimbalzi di media a uscita.
GIRONE A-2. Matteo Galassi (Sinermatic Ozzano). Gli emiliani di coach Grandi tornano a vincere dopo due giornate alle spese di Piombino. Il migliore è l’esterno classe 1998 che parte dalla panchina e termina la partita con un bel 27 di valutazione dato dai 19 punti e un ottimo 5/6 da tre punti (2/2 da due), oltre a totalizzare 2 assist e 3 recuperi. L’Under bolognese è complessivamente alla sua terza stagione in maglia New Flying Balls. Arrivato in corsa da Lugo nel 18/19, l’anno scorso ha iniziato in A2 a Orzinuovi per poi tornare alla Sinermatic dalla 7a giornata. In estate la conferma, per lui media di 11.7 punti a partita.
GIRONE B-1. Mirko Gloria (Fidelia Torrenova). La partita dell’anno, o forse più. Punteggio finale da NBA (126-123) arrivato dopo ben 4 tempi supplementari. La Fidelia Torrenova alla fine ha vinto la maratona contro il Bologna Basket. Cinque uomini in doppia cifra per la squadra di coach Condello, arrivata alla quarta vittoria interna consecutiva, con il centro siciliano Mirko Gloria semplicemente dominatore del campo. 55′ di impiego per l’ex Pavia e Olginate, 35 punti (13/18 da due, 9/12 dalla lunetta), 19 rimbalzi per una valutazione recordi di 52 difficilmente battibile.
GIRONE B-2. Nicolò Gatti (Vigevano). L’Eleachem Vigevano torna alla vittoria dopo aver conosciuto il primo k.o. stagionale. Sofferta affermazione interna contro Corona Platina Piadena con l’esperto Nicolò Gatti distintosi tra i migliori in campo. Il lungo di Acqui Terme ha concluso la partita con 17 punti e 5 rimbalzi. 3/5 al tiro sia da due che da tre punti per un 2o di valutazione. Il giocatore è alla sua seconda stagione a Vigevano essendo arrivato a gennaio 2020 dopo aver iniziato il cammino a Fabriano poi fermato da un infortunio alla spalla. Fino a questo momento la 31enne ala viaggia a 12.9 punti e 6.9 di media.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here