Fortitudo Bologna – Reyer Venezia, le parole di Antimo Martino

Fortitudo Bologna – Reyer Venezia, le parole di Antimo Martino

“Per impensierire la Reyer dovremo essere regolari, sapendo anche di poter contare sull’aiuto del nostro meraviglioso pubblico”.

di Mario Giuliante

Le parole di Antimo Martino in vista della sfida contro la Umana Reyer Venezia:

“Archiviata la partita di Pesaro, dovremo essere bravi a resettare e ripartire da zero. Ed è questo il motivo per cui non c’è partita migliore che, dopo Pesaro, quella casalinga con Venezia. Loro sono campioni d’Italia, hanno 2-3 giocatori per ruolo, quindi dovremo fare meglio di martedì alla Vitrifrigo Arena, dove abbiamo giocato un primo tempo normale, un terzo quarto eccellente, male nel finale. Per impensierire la Reyer, dovremo essere regolari, ed è qualcosa che possiamo provare a fare, potendo anche contare sull’aiuto del nostro meraviglioso pubblico. L’esordio di Stephens ci garantirà rotazione e atletismo. In serie A non si può vivere solo di qualità ma nemmeno di solo atletismo. Credo che abbiamo le capacità per trovare il giusto equilibrio. In serie A, sarà indispensabile riuscirci”.

Si ringrazia l’Ufficio Stampa della Pompea Fortitudo Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy