A Cremona tira aria di cambiamento: Holloway e Amato in partenza?

Giorni davvero caldi per la Vanoli Cremona chiamata a due importanti movimenti di mercato, considerando il budget ridotto a disposizione sarà importante scegliere con cura i giocatori. L’obiettivo è quello di sistemare il roster in vista dell’impegno di domenica contro Caserta.

di Riccardo Vecchia

Cremona è tornata ultima in classifica dopo i due ko consecutivi nel girone di ritorno per mano di Pistoia e Trento.  Nonostante più volte la società abbia ripetuto che questo roster avrebbe chiuso la stagione, quest’ultimo trend negativo ha lasciato dubbi e perplessità riguardo all’organico.

Ecco che sotto esame sono passati i due playmaker della squadra ossia Tu Holloway e Andrea Amato.

Holloway non è apparso pienamente coinvolto nel gruppo perciò potrebbe partire per far posto ad un nuovo playmaker titolare: in pole position c’è Darius Johnson Odom, ormai ai margini a Sassari e che alla Vanoli ritroverebbe un ruolo importante. Calda anche la pista Jamar Wilson, veterano classe ’84 ora all’Estudiantes.

Andrea Amato invece in questa esperienza in biancoblù non è mai riuscito ad avere ampio minutaggio perciò anche lui potrebbe lasciare Cremona. Al momento la pista più accreditata lo vede in direzione Verona, coinvolto in uno scambio che permetterebbe a Nicolò Basile di rivedere la Serie A dopo l’esperienza con Pesaro.

Giorni davvero caldi per la Vanoli Cremona chiamata a due importanti movimenti di mercato, considerando il budget ridotto a disposizione sarà importante scegliere con cura i giocatori. L’obiettivo è quello di sistemare il roster in vista dell’impegno di domenica contro Caserta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy