Avellino, fortissimamente Gaines

0

Avellino ha scelto in Sundiata Gaines il profilo ideale per il suo nuovo playmaker, e sta concentrando tutte le energie per portare l’ex Canturino alla corte di Frank Vitucci, promotore della decisione di investire sull’esperto e referenziato ex Nets, playmaker dotato di grande forza fisica e dall’espresso carisma, voglioso di rilancio dopo l’ultima stagione spesa tra le file Guaiqueríes de Margarita, nel campionato venezuelano. Le due parti, con Avellino rappresentata dal D.G. Alessandro Nevola, stanno tracciando le linee della trattativa, dalla quale trapela un cauto ottimismo, ed una promessa di tentare di firmare ufficialmente il contratto già questa notte. L’ingaggio di Gaines, inoltre, coprirebbe solo una parte dei 200.000 € previsti dal management della Sidigas per sistemare la “questione playmaker”. Con questo scarto si potrebbero tentare altre piste finora accantonate, come quella che porta a Kristjan Kangur. Per quanto riguarda invece la  questione ala piccola, la scelta cadrà sul mercato americano, anche se gli obiettivi di lungo corso Courtney Fells e Justin Harper sembrano distanti da un connubio con Avellino. Ad ogni modo entro i primi di Agosto il roster dovrebbe essere completo e pronto per preparare la nuova stagione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here