Clamoroso a Varese, già finita l’avventura di Jason Rich

Clamoroso a Varese, già finita l’avventura di Jason Rich

L’americano ha chiesto di uscire dal contratto biennale sottoscritto a giugno

di Marco Muffatto

Pallacanestro Varese comunica che la scorsa settimana il giocatore Jason Rich ha espresso la volontà di non onorare il contratto firmato da entrambe le parti in data 21 giugno 2020. Le motivazioni alla base di questa decisione sono da ricondurre alla sfera personale del giocatore. Il club biancorosso intende sottolineare che sta valutando ogni via possibile per tutelare i propri interessi e la propria immagine nelle opportune sedi.

Ufficio Stampa Pallacanestro Varese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy