Clarke gela la VL: dietrofront sul contratto

Clarke gela la VL: dietrofront sul contratto

Quello che doveva essere l’uomo da cui ripartire, annulla tutte le trattative per un cambio di agente

di Alessandro Kokich

L’accordo era vicino, e la piazza era pronta a vedere in Rotnei Clarke l’uomo squadra, da cui ripartire per la stagione 2018/2019. In settimana si sarebbe raggiunto il contratto definitivo ma come riporta il Resto del Carlino, il giocatore statunitense dichiara di aver cambiato agente il quale ha richiesto un mese di tempo per il suo assistito; in ogni caso, un arrabbiato Ario Costa dichiara che alla scadenza di questo periodo le porte per il giocatore saranno ormai chiuse dopo la chiusura drastica delle trattative, e dopo un intervento al tallone di cui la società biancorossa non era al corrente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy