Germani Basket Brescia, Lawal e Carter nel mirino

La Leonessa, alla ricerca del centro titolare, monitora Gani Lawal e Robert Carter Jr, senza abbandonare la pista Mitchell Watt

di Silvia Castrezzati

Sono giornate di intense valutazioni in casa Germani, alla ricerca del pezzo mancante che possa fare al caso biancoblù per completare il roster: il centro titolare.

Come riportato dall’edizione odierna de Il Giornale di Brescia, coach Andrea Diana starebbe esaminando diversi profili: oltre al ricorrente sogno Mitchell Watt, sbucano i nomi di Gani Lawal e Robert Carter Jr.

Per quanto riguarda Watt, corteggiato da Brescia da settimane, le complesse trattative non sembrano essere sulla via di una rapida risoluzione. Il giocatore statunitense starebbe infatti attendendo un’offerta ambiziosa che gli permetta di disputare competizioni europee.

Lawal, già incontrato quest’anno dalla Leonessa sul parquet (prima con Cantù e poi con Sassari) non lascia dubbi sul proprio valore: travolgente ed irruento, è però talvolta frenato da un problema falli che mal gestisce.

Un altro americano sulla lista è Carter, ventiduenne in uscita dall’Enel Brindisi alla sua prima esperienza europea. La scorsa annata ha registrato una media di 13 punti, 7 rimbalzi e 2 assist per 26′ di gioco. Un talento cristallino che si è fatto notare anche oltreoceano, nella sua terra natia, dove è stato chiamato per svolgere la Summer League Nba con i Denver Nuggets. Centro puro, si muove bene sia spalle a canestro che fronte, oltre ad una buona mano con il tiro da tre.  Unico tallone d’Achille la fase difensiva, dove potrebbe soffrire una differenza in termini di centimetri (206).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy