L’ala che Pesaro aspettava: ecco Taylor Braun

Manca solo il contratto ma l’accordo col procuratore dell’ala di due metri è già fatto

di Alessandro Kokich

Come riporta il Resto del Carlino, il tassello mancante per il roster della VL avrà il nome di Taylor Braun, ala piccola di oltre due metri, con delle buone capacità difensive che tanto servono alla squadra pesarese. La questione è solo di fuso orario, visto che il giocatore si trova nello Utah, dove i Jazz lo avevano firmato per un breve contratto per la NBA; nelle prossime ore arriverà quindi, salvo imprevisti, il contratto firmato, nonostante l’accordo col suo procuratore sia già stabilito. Il giocatore americano ritroverà così Rotnei Clarke, con cui ha giocato in Belgio. Nè Mitchell, nè Scott quindi per la squadra di Spiro Leka, che si aspetta di far esordire il nuovo innesto prima di Pasqua, a Varese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy