Olimpia, Gentile tra Pistoia e Virtus Bologna: il punto sul suo futuro

Olimpia, Gentile tra Pistoia e Virtus Bologna: il punto sul suo futuro

L’Olimpia Milano procede spedita nella costruzione del roster per il prossimo anno, con idee chiare: scopriamo lo scenario relativo al futuro di Alessandro Gentile.

di La Redazione

Olimpia Milano molto attiva sul mercato: dopo l’insediamento ufficiale di Simone Pianigiani, il nuovo allenatore ha cominciato a lavorare insieme alla dirigenza a stretto contatto. Non solo operazioni in entrata, perché uno dei primi nodi da sciogliere in vista della prossima stagione è quello legato ad Alessandro Gentile. L’ex capitano – vincolato alla società con un contratto in essere fino al 2018 – è reduce da una stagione difficile tra Olimpia, Panathinaikos e Hapoel Gerusalemme ed è in cerca del rilancio.

Secondo l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, Pianigiani e Proli avrebbero deciso che il giocatore non rientra nei piani della soicietà in vista della prossima stagione: con questo scenario ci sarebbero due strade per il futuro di Gentile. La prima sarebbe quella di un prestito a una squadra italiana, mentre la seconda ipotesi prevede la transazione dell’ultimo anno di contratto dell’atleta.

Diverse sono le squadre interessate a Gentile in Serie A: sempre secondo il quotidiano, al momento le opzioni più concrete sarebbero Pistoia e la Virtus Bologna, in caso di effettivo addio a Milano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy