Pesaro vuole Zak Irvin come ultimo titolare

L’ala del Michigan di 198 cm è il prossimo obiettivo della dirigenza pesarese

di Alessandro Kokich

Sarà Zak Irvin il prossimo osservato speciale della dirigenza biancorossa che, come riporta il corriere adriatico, era la scelta alternativa a Paul Watson il quale ha preferito rimanere legato alla squadra di Toronto. Riguardo ai recenti innesti di Mika e Omogbo, Leka commenta che la Vuelle sarà una squadra molto forte sotto il profilo muscolare; a proposito del secondo giocatore, pare ci sia stato lo zampino dell’ormai ex Thornton, il quale pare giocherà in Cina, che avrebbe consigliato Pesaro al giocatore nigeriano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy