Reyer Venezia, Moore a rischio taglio?

di La Redazione

 

L’Umana Reyer è tornata in cima alla classifica dopo 46 anni di astinenza ma non sembra intenzionata ad accontentarsi: come riportato in data odierna da “Il Gazzettino“, Venezia sembrerebbe convinta di privarsi di Cameron Moore -grande delusione di questo avvio di stagione – per poi valutare un inserimento di un lungo straniero dal mercato dei free agent.
A testimonianza di ciò, il minutaggio che Recalcati ieri gli ha concesso: l’esclusione dal quintetto base e soprattutto i soli 8 minuti trascorsi sul parquet (4° lungo nelle rotazioni), a dimostrazione che il lungo ex Caserta sembra ormai sempre più un corpo estraneo alla squadra.

Il primo nome appetibile sul mercato potrebbe essere quello di Spencer Nelson – anch’egli ex Siena – che ritroverebbe alla corte di Recalcati i suoi vecchi compagni di squadra della passata stagione (Viggiano, Ress ed Ortner).

Nelson, attualmente free-agent, andrebbe a completare un reparto che conta ad oggi la presenza dei due sopracitati Ress ed Ortner, oltre che di Hrvoje Peric.

Ricordiamo, infine, che la capolista del campionato ha ancora a disposizione un ulteriore slot straniero (Venezia ha iniziato la stagione con sei strangers in rosa) da sfruttare per perfezionare un roster che fino ad oggi ha mostrato in ogni caso grande solidità, affiatamento e voglia di gettare il cuore oltre l’ostacolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy