Reyer Venezia, si guarda in casa Olimpia Milano per completare il reparto italiani

Reyer Venezia, si guarda in casa Olimpia Milano per completare il reparto italiani

I due obiettivi dei lagunari, Cerella e Abass, potrebbero arrivare grazie allo sponsor Umana

di Riccardo Lucarini

Dopo i rinnovi dei contratti di Haynes, Bramos e De Raffaele la Reyer Venezia è molto attiva sul mercato per completare il reparto italiani. Oltre alle giá molto avanzate trattative con Valerio Mazzola (FIAT Torino) e Marco Giuri (Happy Casa Brindisi), secondo spicchi d’arancia i lagunari starebbero guardando in casa Olimpia Milano. 

I due obiettivi mai nascosti di Federico Casarin sono Bruno Cerella (nell’ultima stagione in prestito alla Reyer) e Awudu Abass, che non ha trovato lo spazio che voleva a Milano e vorrebbe andare altrove per tornare a essere un protagonista. Il motore di questa trattativa potrebbe essere Umana, sponsor di entrambe le squadre, che indirizzerebbe uno o entrambi i giocatori a Venezia piuttosto che in altre piazze.

Per quanto riguarda il mercato degli stranieri è ancora tutto fermo, anche perché gli orogranata stanno aspettando la decisione degli Charlotte Hornets in merito all’opzione di uscita che la franchigia può esercitare sul contratto di Stone. In caso questo accadesse il giocatore sarebbe tesserato per la Reyer per la prossima stagione anche se non comunque detto che i lagunari siano intenzionati a includerlo nel progetto tecnico. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy