Rivoluzione Torino: via Dawkins e Miller, tre acquisti nel mirino e Dyson…

0

La pessima prestazione di Venezia ha fatto cadere le prime teste e sono quelle di Dawkins e Miller. Quella contro Cantù sarà la loro ultima in maglia Manital, poi faranno le valigie per migrare verso nuovi lidi. Per due che vanno, tre che entrano. La società ha deciso, ancora una volta, di mettere mano al portafoglio, dimostrando di non voler lasciare così facilmente una categoria tanto inseguita quanto voluta. I tre indiziati speciali sono Chris Eyenga (Dinamo Sassari), Omari Johnson (D-League) e Vander Blue (D-League) dando vita ad un restyling completo, nonchè definitivo in quanto Torino andrà ad usare tutti i tesseramenti rimasti per dare il definitivo assalto alla zona salvezza. E poi c’è anche Dyson, il cui rientro è stimato fra fine febbraio e inizio marzo, anche se la TAC fissata nel fine settimana potrebbe consentire al play ex Sassari di anticipare (seppur di poco) i tempi del rientro.