Scott non rispetterà il contratto firmato con Torino

Motivi personali alla base della rescissione.

di La Redazione

L’agenzia di Durand Scott ha ufficialmente comunicato alla Fiat Torino che a causa di motivi personali il giocatore non rispetterà il contratto di recente firmato. La Società valuterà come tutelarsi nelle sedi competenti dal punto di vista contrattuale e intanto si sta muovendo sul mercato per trovare l’adeguata soluzione tecnica.

 

Uff.Stampa FIAT Auxilium Torino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy