UFFICIALE – Colpo per Varese, firmato John Egbunu

La nota del club biancorosso

di La Redazione

Pallacanestro Varese è lieta di annunciare l’avvenuto ingaggio di John Egbunu, che ha firmato con il club biancorosso un contratto fino al termine dell’attuale stagione sportiva. Giocatore classe 94’ di 208 centimetri per 111 chili, Egbunu è un centro di energia dotato di grande forza fisica che nel corso della sua carriera ha mostrato spiccate doti di rimbalzista e di stoppatore.

Carriera
Nato a Bauchi, in Nigeria, il 31 ottobre 1994, Egbunu si trasferisce giovanissimo con la famiglia in Georgia, negli USA, dove inizia a muovere i primi passi nel mondo della pallacanestro facendosi conoscere per doti atletiche fuori dal comune. Nel 2013-2014 inizia la sua carriera collegiale con la University of South Florida dove realizza il record di rimbalzi catturati per un freshman (198). L’anno successivo si trasferisce alla University of Florida, ma il suo debutto con la maglia dei Gators è rimandato alla stagione 2015-2016 a causa delle regole NCAA sui trasferimenti. Tornato in campo, Egbunu è protagonista di un’ottima annata chiusa con 11.5 punti, 6.5 rimbalzi e 1.4 stoppate di media a partita. La stagione successiva inizia sulla falsa riga di quella precedente ma viene bruscamente interrotta dalla rottura del legamento crociato del ginocchio destro nel febbraio del 2017 che lo tiene ai box anche l’anno dopo. Nel 2019 riparte dalla G-League con la maglia dei Long Island Nets, squadra satellite Brooklyn, dove fattura 10.3 punti, 7.4 rimbalzi e 1.5 stoppate ad allacciata di scarpe. All’inizio di questa stagione firma con i coreani del KT Sonicboom compagine con la quale disputa solo 4 partite.

Ufficio Stampa Pallacanestro Varese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy