UFFICIALE – Givova Scafati, rinnova capitan Riccardo Rossato

0

La Givova Scafati annuncia il rinnovato accordo contrattuale con l’atleta Riccardo Rossato, che vestirà la casacca gialloblù anche per la stagione agonistica 2023/2024 in serie A.

Si tratterà della sesta stagione consecutiva con la casacca scafatese per il capitano, che finora ha fatto registrare 1.946 punti in 179 presenze in campo in gare ufficiali tra stagione regolare, post-season, Coppa Italia e Supercoppa, nei quattro campionati di serie A2 e l’ultimo di serie A.

Nella stagione da poco conclusa, al suo esordio in massima serie, ha fatto registrare 9,5 punti di media, in 20,5 minuti di medio utilizzo a partita, andando a segno con il 49,5% di realizzazione da due, il 38,1% da tre e l’87,5% ai liberi. Numeri che gli sono valsi la candidatura (unico italiano tra i cinque candidati) alla LBA Awards 2023 come giocatore rivelazione dell’anno 2023 (poi vinto dallo statunitense Colbey Ross). Gli stessi numeri che hanno convinto la dirigenza scafatese a rinnovare il contratto al capitano, che ha trovato in Scafati la sua seconda casa e che non ha lesinato ad accettare le lusinghe del club col quale ha ottenuto una promozione nella stagione 2021/2022 e vinto una Supercoppa LNP nel 2020.

Dichiarazione di Riccardo Rossato: «Innanzitutto voglio ringraziare Nello ed Enrico Longobardi, che, unitamente a coach Sacripanti, mi hanno manifestato la propria stima, fiducia e ferma volontà di confermarmi a Scafati anche per la prossima stagione, sin dal momento in cui è terminata la nostra recente stagione agonistica. Se resto a Scafati è perché con la dirigenza e lo staff tecnico abbiamo gli stessi obiettivi: dopo aver raggiunto la scorsa stagione la promozione in massima serie, in quest’ultima ce la siamo tenuti stretta con grande unità di intenti, grazie anche all’immancabile supporto dei nostri tifosi, dando il massimo. Nella prossima stagione vogliamo fare un passo in avanti, conquistando una salvezza più tranquilla, magari strizzando anche l’occhio ai playoff, sicuri di avere un PalaMangano sempre più pieno, perché solo con i tifosi sempre più numerosi al nostro fianco possiamo pensare di raggiungere obiettivi più prestigiosi ed importanti».

UFF. STAMPA BASKET SCAFATI