UFFICIALE – Haywood Highsmith ha accettato l’offerta della Vanoli Cremona

0
AP Photo/Matt Rourke

Vanoli Basket Cremona comunica di aver sottoscritto un accordo per la stagione 2021/2022 con l’atleta statunitense Haywood Highsmith. L’accordo prevede un escape a favore del giocatore in caso di offerta per un contratto garantito o per un two-way contract, entro il 24 agosto, da parte di una franchigia NBA.

Nato a Baltimora nel Maryland il 9 dicembre 1996, Highsmith è un’ala di 198 centimetri per 100 chilogrammi di peso.

Dopo aver frequentato l’high School nella sua città natale, alla Archbishop Curley, chiudendo con medie da 24 punti, 11 rimbalzi, 4 assist e 2 stoppate a partita, Haywood svolge il quadriennio universitario in NCAA Division II con la canotta giallorossa della Wheeling University.

Con i Cardinals esordisce da matricola nel 2014/2015 giocando 17 partite a 9.5 punti e 6.1 rimbalzi per gara con un high di 27 punti contro Charleston. Nella seconda stagione in West Virginia le sue medie crescono e, in 32 partite, guida il team per punti (14.5) e rimbalzi (9.4), con un season-high di 27 punti contro Glenville State, andando in doppia cifra in 27 partite con 13 doppie doppie. Il miglioramento è costante anche nelle ultime due stagioni. I punti di media, il terzo anno, diventano 15.4 e i rimbalzi 11.0 oltre a 2.7 assist, 1.1 palle recuperate e 1.2 stoppate in 30 incontri disputati. Nell’anno da Senior conclude con 22.0 punti, 12.5 rimbalzi, 3.0 assist, 1.9 recuperate e 1.8 stoppate con il 55.4% dal campo e il 40.5% da tre in 31 partite, venendo nominato nel primo quintetto, giocatore dell’anno e MVP del torneo della Mountain East Conference (MEC) oltre che nel primo quintetto della intera Division II NCAA.

Non scelto al draft 2018, Haywood ha comunque firmato il suo primo contratto da professionista con i Delaware Blue Coats in G League, scendendo in campo 21 volte a una media di 13.7 punti a incontro, prima della chiamata in NBA con un two-way contract da parte dei Philadelphia 76ers con cui disputa 5 partite a 1.8 punti e 1.0 rimbalzi a gara. Tornato in G League chiude una stagione da 45 incontri complessivi a 12.3 punti, 6.9 rimbalzi, 2.5 assist per gara con il 50.4% dal campo e il 34.0% da tre.

Dopo la Summer League di Las Vegas disputata con la canotta dei Sixers, il 2019/2020 lo vede protagonista ancora una volta in G League, sempre con i Blue Coats. Sono altri 43 incontri in cui si mette in luce con 10.4 punti e 6.7 rimbalzi di media.

Nel 2020/2021 attraversa per la prima volta l’oceano atlantico e accetta la proposta del HAKRO Merlins Crailsheim in Germania. Nel massimo campionato tedesco, compagno di squadra dell’altro neo-acquisto biancoblu Jamuni McNeace, scende sul parquet per 23 volte scrivendo a referto 7.9 punti e 4.4 rimbalzi a gara con il 59.4% dal campo, chiudendo quinto in campionato e raggiungendo i playoff, oltre a giocare tre partite di Coppa di Germania a 8.3 punti e 4.3 rimbalzi di media.

Uff stampa Vanoli Basket Cremona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here