UFFICIALE – Hugo Besson è un nuovo giocatore della Pallacanestro Varese

0
https://www.dailysports.fr/

È con estremo piacere che Pallacanestro Varese annuncia l’avvenuto ingaggio di Hugo Besson, guardia francese classe 2001, che nella giornata di oggi ha firmato con il club biancorosso un contratto pluriennale. Besson è un giocatore di grandissimo talento capace di costruire per se e per i compagni; selezionato all’NBA Draft 2022 dagli Indiana Pacers (diritti poi ceduti a Milwaukee), all’inizio di questa stagione ha vestito la maglia dell’FMP di Belgrado.

Matteo Jemoli, Assistente General Manager Pallacanestro Varese: «Siamo estremamente contenti della firma di Hugo Besson. Hugo è un giocatore giovane, con davanti a sé un grande futuro, ma che già oggi potrà essere molto utile alla squadra con le sue caratteristiche. È un ragazzo talentuoso che fa del gioco senza palla e della dinamicità le sue armi migliori. Diamo un benvenuto a Hugo nell’attesa di vederlo a Varese».

Carriera
Nato e cresciuto in una famiglia di cestisti (nonno, padre e zio hanno giocato ed allenato a livello professionistico in Francia), Hugo inizia a giocare a basket prestissimo vestendo la canotta degli Sharks di Antibes. Le sue ottime prestazioni a livello giovanile attirano l’interesse di Chalon che nel 2018-2019, a soli 17 anni, lo ingaggia per la formazione Under 21 facendogli fare qualche sporadica apparizione anche in LNB Pro A. Il livello delle sue prestazioni è altissimo e allora Chalon lo manda in prestito nella seconda divisione francese dove gioca per Saint-Quentin, squadra con la quale esplode definitivamente. Al termine della stagione 2020-2021, infatti, le sue cifre sono da capogiro (19.5 punti, 4.3 rimbalzi e 3 assist di media a partita) e lo portano, dopo un’altra stagione da protagonista in Australia con i New Zealand Breakers, ad essere selezionato con la 58esima scelta dell’NBA Draft 2022 dai Pacers che poi cedono i suoi diritti ai Bucks. Besson rimane in Europa firmando per Metropolitans 92, formazione che, nonostante un infortunio ad un’anca che ne limita l’utilizzo per diverse settimane, contribuisce a portare alle Finals grazie a 9.2 punti, 2.2 rimbalzi e 2.1 assist ad allacciata di scarpe. All’inizio di questa stagione si trasferisce a Belgrado nelle fila dell’FMP, squadra con cui mette a referto 14 punti, 3.4 rimbalzi e 2.2 assist a partita.

UFF. STAMPA PALL. VARESE