UFFICIALE: Ignerski alla Virtus Roma

0

L’Acea Virtus Roma annuncia l’ingaggio di Michal Jakub Ignerski, lungo di nazionalità polacca nell’ultima stagione alla Dinamo Sassari. Nato a Lublin il 13 agosto del 1980, Ignerski è un’ala dotata di buona mobilità e dinamismo nonostante un fisico possente, dati i 207 cm di altezza e 111 kg di peso. Elemento di grande esperienza, Ignerski si unirà al resto della squadra nel pomeriggio.

Dopo aver mosso in Polonia i primi passi con la palla a spicchi, Ignerski completa la sua formazione negli Stati Uniti militando prima nel Bacone Junior College e nell’ E. Oklaoma Junior College, per poi trasferirsi per due anni ai Missisipi St. Bulldogs, squadra con cui disputata due campionati NCAA. Per l’esordio da professionista sceglie di tornare in Polonia firmando con lo Slask Wroclaw. Nei due anni con la formazione polacca vince una Coppa di Polonia e raggiunge il secondo posto in campionato, risultati che ripete anche nel 2005-06 con l’Anwil Wloclawek, vincendo anche il titolo di MVP, dopo una breve esperienza in Portogallo con l’Ovarense.
Nel 2006 si trasferisce in Spagna, militando per tre stagioni tra le fila del Sevilla per poi passare al San Sebastian nel 2009-10. L’anno successivo arriva la chiamata del Besiktas di Iverson, mentre nel 2011-12 si trasferisce in Russia, militando prima nel Nižnij Novgorod e poi nella Lokomotiv Kuban. Nell’ultimo anno si trasferisce a Sassari, dove chiude la stagione con 29 presenze e una media partita di 26.9 minuti giocati, 12.2 minuti con il 55.4% da due e 4.7 rimbalzi. E’ anche reduce dall’esperienza di Eurobasket 2013 con la nazionale polacca.

Questo il commento del general manager Nicola Alberani: «Ignerski porta in dote una notevole esperienza sia in campionato che in coppa e, pur avendo caratteristiche diverse da Jones, ha tanto da dare alla nostra causa. Domenica sarà già in campo e ci auguriamo che possa dare il suo contributo, pur essendo arrivato solo da poche ore».
Anche l’head coach Luca Dalmonte ha parlato del nuovo arrivo: «Si tratta di un elemento con caratteristiche assolutamente complementari a quelle della squadra. Ignerski è un giocatore perimetrale adatto a giocare nel ruolo di quattro, che ci apre l’area e ci da la possibilità di avere respiro in tutte le situazioni. Speriamo che grazie alla sua notevole esperienza abbia bisogno di un tempo ridotto per inserirsi nel il nostro sistema».
Queste le prime parole da virtussino di Michal Ignerski: «Per me quella di venire a Roma è stata una decisione molto veloce, ho parlato con l’agente e in pochi giorni abbiamo trovato un accordo. Sono eccitato di essere qui e di far parte del progetto. Farò di tutto per fare in modo che quella che sta per cominciare sia una buona stagione. So che dopo i risultati dello scorso anno non sarà facile confermarsi, ma sono sicuro che daremo il massimo in ogni partita».