UFFICIALE – Jordan Theodore torna in Italia, firmato l’accordo con Venezia

0

L’Umana Reyer ha il piacere di comunicare di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Jordan Theodore, playmaker di 182 cm, nato a New York l’11 dicembre 1989 e in possesso di doppio passaporto, statunitense e nord-macedone. Formatosi al college di Seton Hall e alla high school di Patherson Catholic, da dicembre 2019 al termine della passata stagione ha vestito la maglia dei russi dell’Unics Kazan in VTB League e in EuroCup. Nella stagione 2020/21, Theodore ha disputato 15 incontri di VTB League, a 8,2 punti e 5,2 assist di media, e 16 di EuroCup (6,4 punti e 4,1 assist per partita), raggiungendo la finale in entrambe le manifestazioni.

Chiusa l’esperienza universitaria a Seton Hall, ha giocato in Turchia (Antalya e Mersin Buyuksehir Belediye), Portorico (Mets de Guaynabo), Repubblica Dominicana (Huracanes del Atlantico), Francia (JL Bourg), Germania (Skyliners Francoforte, vincendo la FIBA Europe Cup) e di nuovo Turchia (Banvit, vincendo il titolo nel 2017 e raggiungendo la finale di Basketball Champions League), prima di arrivare in Italia, a Milano. Con la maglia dell’Olimpia, nella stagione 2017/18, ha giocato 20 partite di Serie A e 23 di Eurolega e vincendo scudetto e Supercoppa. Infine, prima del trasferimento a Kazan, il playmaker ha vestito anche le maglie di AEK Atene (Grecia), con cui ha vinto da MVP la Coppa intercontinentale 2019, e Besiktas (Turchia).

Jordan Theodore e Jordan Morgan saranno presentati alla stampa prossimamente al Taliercio.

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here