UFFICIALE – Olisevicius rinnova con la Nutribullet Treviso

0

La Nutribullet Treviso Basket è lieta di annunciare un’altra conferma di spessore all’interno del proprio roster: Osvaldas Olisevicius vestirà la maglia biancoceleste anche nella prossima stagione.

Olisevicius, nato a Vilnius il 10 gennaio del 1993, è arrivato nella Marca a novembre 2023 e, grazie anche al suo apporto, la squadra ha cambiato marcia rispetto all’avvio di stagione riuscendo a conquistare dodici vittorie in ventidue giornate di campionato. Punti, rimbalzi, assist ed una leadership tanto in allenamento quanto in partita che ha rappresentato un ruolo fondamentale ai fini della salvezza.

Nelle ventuno partite in cui è andato a referto, solamente in quattro occasioni Osi non è andato in doppia cifra, contribuendo comunque in ogni altra voce statistica: settimo per punti di media in Serie A con 15.7 ad allacciata di scarpe, tra i primi dieci anche per rimbalzi catturati con 5.6 di media, tre assist a partita e oltre quattro falli subiti. Tutto ciò in poco più di 31 minuti di media a partita.

“Siamo molto felici di riavere Osi con noi – dice Simone Giofrè – Appena conclusa la stagione abbiamo iniziato a parlare con lui e la sua agenzia manifestando il nostro gradimento ad un suo possibile ritorno. Anche il giocatore aveva il desiderio di continuare questa bella avventura e cosi’ è stato abbastanza naturale riuscire a trovare un’intesa. Per questo va ringraziata la proprietà di TVB che ha reso possibile questa operazione”.

Osvaldas Olisevicius, ala Nutribullet Treviso Basket: 

Cosa ti ha convinto a proseguire la tua avventura con la Nutribullet?

“Mi è piaciuto molto fare parte di questa società negli scorsi mesi, e quando si è chiusa la stagione ho parlato con coach Vitucci dicendogli che mi sarebbe piaciuto restare. Sono felice che si sia riusciti a trovare un accordo e di poter tornare a Treviso per raggiungere nuovi obiettivi”.

L’anno scorso sei arrivato a stagione in corso, riuscendo comunque ad ambientarti in breve tempo e con ottimi risultati. Quali sono stati i fattori che hanno favorito il tuo inserimento?

“Lo staff e i compagni di squadra. Tutti mi hanno accolto davvero bene fin dal primo momento, senza farmi sentire un nuovo arrivato. Questo penso abbia fatto la differenza per il mio ambientamento in una nuova realtà”.

Quest’anno invece effettuerai tutto il precampionato con Treviso Basket.

“Credo sia molto importante conoscersi il prima possibile con i propri compagni, e prima lo faremo, migliori saranno i risultati che otterremo”.

I tuoi programmi per l’estate?

“Allenarmi e prepararmi per la nuova stagione, ma anche divertirmi e riposarmi un po’, vivere in un altro paese per quasi un anno ti porta ad avere un po’ nostalgia di casa”.

Vuoi dire qualcosa ai tifosi di Treviso Basket?

“Ci tengo a ringraziarli per tutto il sostegno che ci hanno dato nel corso della stagione, e non vedo l’ora di tornare a giocare davanti a questo pubblico”.

UFF. STAMPA TREVISO BASKET