Adrian Banks ha fatto registrare il record di punti per le Final Eight

La stella di Brindisi ha portato la sua squadra in semifinale.

di La Redazione

Con una prova da 37 punti nel quarto di finale tra Happy Casa e Banco di Sardegna che ha visto la vittoria di Brindisi per 86 a 91, Adrian Banks ha realizzato la miglior gara per punti segnati nella storia della Final Eight.
La guardia di Brindisi ha messo a referto 37 punti in 37 minuti con 6 su 8 da due e 6 su 12 da tre, 7 liberi tirati senza errori, 8 rimbalzi e 3 assist per una valutazione totale di 41. Banks supera di un punto il primato precedente realizzato da Drake Diener nell’edizione del 2013 quando con il Banco di Sardegna superò proprio Brindisi nel quarto di finale. In quel caso Diener realizzò 36 punti ma la gara si concluse solo dopo un tempo supplementare per 98 a 96. La valutazione di 41 è la migliore per un giocatore di Brindisi alle Final Eight.
Banks ha superato se stesso e la gara dei quarti di finale contro Avellino della scorsa edizione quando realizzò 26 punti con 9/11 da due, 8 falli subiti, 6 assist e 5 rimbalzi chiudendo con una valutazione di 40.
Queste le migliori prove in una gara di Final Eight per punti segnati:
37      Adrian Banks            BR      Q       2020
36       Drake Diener            SS      Q       2013
35      Roberto Chiagic SI      F       2002
34      Antonio Granger BLL     Q       2001
32      Melvin booker           PS      Q       2002
32      James White             RE      SF      2014
32      Boris Gorenc            SI      SF      2002

 

 

Uff stampa LegaBasket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy