Americani in fuga dall’Italia, ecco chi potrebbe partire

Americani in fuga dall’Italia, ecco chi potrebbe partire

Ecco quelli che hanno annunciato il proprio desiderio di tornare a casa.

di La Redazione

L’emergenza CoronaVirus sta diventando sempre più un problema mondiale, ma i giocatori americani hanno espresso comunque il desiderio di tornare negli USA lasciando il Belpaese e le loro squadre di appartenenza. Subito una grande sfida per il neo presidente LBA, Umberto Gandini.

Secondo i quotidiani sportivi odierni, ecco quelli che potrebbero presto far ritorno negli Stati Uniti:

DeQuan Jones e Akil Mitchell (Trieste)

Tony Douglas (Varese)

Zach Thomas (Pesaro)

Dominique Sutton (Brindisi)

David Logan e Jordan Parks (Treviso)

A questi vanno aggiunti già Troy Williams (Pesaro, ufficiale) e James White (Roma) che ieri avevano espresso il desiderio di lasciare l’Italia, oltre a Jason Clark (ufficiale, Varese) che è stato il primo a risolvere il contratto per tornare negli USA.

Banks ha invece detto la sua sulla questione proponendo un’associazione giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy