Andrea Cinciarini si presenta a Reggio Emilia: “Adoro le sfide, questa è la scelta migliore che potessi fare”

0

Giornata convulsa in casa Pallacanestro Reggiana dove in mattinata è arrivata la risoluzione consensuale tra Andrea Cinciarini e l’Olimpia Milano, poi via di corsa ad effettuare le rituali visite mediche e poi in sede per firmare il contratto che legherà il play per 3 (2+1) anni alla compagine reggiana.

Infine conferenza stampa dove il play ha esordito ” A me piacciono le sfide e questa sarà una bella sfida da affrontare.”

Sul passato è stato molto chiaro ” so che quando ho lasciato Reggio non è stato facile per nessuno, me compreso. Non è stato facile per me per la società e per i tifosi, ma io ho fatto tutto alla luce del sole, non ho firmato nulla prima e solo dopo la finale scudetto è uscita la proposta di Milano.”

“Ho lasciato Milano, a cui devo molto, perchè avevo voglia di giocare ed scelto Reggio Emilia perchè qua mi sono trovato benissimo, so che dovrò riconquistare la tifoseria e l’ambiente, ma questo non mi spaventa e ritengo questa scelta la migliore che potessi fare.”

“In sei anni sono cambiato tanto, spero in meglio. Io sono maniacale, lavoro su tutti i dettagli, sicuramente sono migliorato al tiro, ma non solo. Ho acquisito carisma, a Milano devi vincere, non c’è alternativa. In sei anni ho visto passare quasi 90 giocatori e io sono sempre rimasto. Non mi fermo mai, forse non avrò l’esplosività di sei anni fa ma credo di essere un giocatore migliore”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here