Brescia al Memorial Bertolazzi con un occhio al campo e uno all’infermeria

Brescia al Memorial Bertolazzi con un occhio al campo e uno all’infermeria

Il punto in casa Brescia.

di La Redazione

Sempre un po’ incerottata e con la fatica dello scrimmage con Torino nelle gambe, la Germani Basket Brescia si appresta ad affrontare un nuovo capitolo della propria preseason, prendendo parte al Memorial Matteo Bertolazzi al PalaCiti di Parma.

Il Memorial Matteo Bertolazzi, giunto alla sua quarta edizione, vedrà ai nastri di partenza quattro formazioni di Serie A: Openjobmetis Varese, Acqua S.Bernardo Cantù e Virtus Segafredo Bologna, che contenderanno alla Leonessa un trofeo che Brescia è stata capace di conquistare nel 2016, in occasione della prima edizione.

Derby lombardo nella prima semifinale, in programma alle ore 17.30: la Germani, infatti, affronterà l’Openjobmetis Varese, squadra che ha cambiato decisamente pelle rispetto alla scorsa stagione ma che trova continuità nella guida tecnica di Attilio Caja. A Parma, l’allenatore pavese dovrà fare a meno di paio di pedine importanti: Jason Clark resterà fuori per più di un mese, mentre Jeremy Simmons dovrà scontare uno stop di circa una settimana, che non dovrebbe permettergli di essere presente nel capoluogo emiliano.

A fronte di queste assenze, i biancorossi, reduci dalla partecipazione alle gare del Valtellina Basket Circuit, procederanno all’inserimento di Ingus Jakovics, play-guardia lettone, classe 1993, che ha appena firmato un contratto di due mesi con opzione di rinnovo.

In casa Germani, l’attenzione massima è rivolta verso l’infermeria, dalla quale dovrebbero uscire un paio di pedine che tornerebbero davvero utili alla causa. Se contro Torino coach Esposito ha dovuto fare a meno di metà del proprio roster, a Parma l’allenatore campano dovrebbe poter contare su David Moss e Brian Sacchetti, anche se entrambi hanno sulle gambe solo un paio di allenamenti disputati in gruppo.

Con Koenig, Ceron e Avare ancora out e con Veronesi e Naoni in dubbio, Esposito si affiderà ancora al gruppo di giocatori che si allena con costanza da quattro settimane a questa parte, affidandosi alla vena realizzativa di Lansdowne e Horton, all’energia di Laquintana e alla solidità di Cain, ex della contesa.

“A Parma avremo due giocatori da aggiungere alle nostre rotazioni, anche se non sono al top della condizione – spiega coach Vincenzo Esposito nel presentare la gara del PalaCiti -. In ogni caso, averli a disposizione mi permette di non spremere gli altri giocatori e permettergli di non rischiare situazioni di infortunio. La partita lascia il tempo che trova, il fatto di affrontare squadre della nostra categoria mi interessa relativamente: in questo momento, sono più concentrato sul recupero degli infortunati per poter iniziare a lavorare al meglio in vista dell’inizio degli impegni ufficiali”.

“Speravo di arrivare a questo punto della preparazione dopo aver lavorato con una buona parte del roster disponibile e ciò non è avvenuto – conclude l’allenatore campano -. Per molte cose siamo in ritardo e, se da una parte sono dispiaciuto, dall’altra sono preoccupato. Siamo una squadra nuova e incompleta ben oltre a ciò che avevamo messo in preventivo per questa fase della stagione: per questo, le prossime tre settimane saranno di rincorsa per cercare di recuperare il tempo che stiamo perdendo”.

LE INFO SULLA PARTITA | Germani Basket Brescia-Openjobmetis Varese si gioca al PalaCiti di Parma (Via Lazio, 5) alle ore 17.30.

L’evento è promosso da Sport R-Evolution ASD, questo il costo dei biglietti per ciascuna giornata di gare: Euro 10,00 (una partita), Euro 15,00 (due partite), Euro 5,00 per gli Under 14. Parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza. Info e prevendite al numero 329.2742166.

Questo il programma completo della IV Edizione del Memorial Matteo Bertolazzi:

SABATO 7 SETTEMBRE
ORE 17.30 | GERMANI BASKET BRESCIA vs OPENJOBMETIS VARESE
ORE 20.15 | ACQUA S.BERNARDO CANTÙ vs VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

DOMENICA 8 SETTEMBRE
ORE 17.30 | FINALE 3/4 POSTO
ORE 20.15 | FINALE 1/2 POSTO

Alessandro Pediconi
Responsabile Area Comunicazione
Media Director
Basket Brescia Leonessa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy