Brescia – Al PalaLeonessa cresce la partecipazione del pubblico

Brescia – Al PalaLeonessa cresce la partecipazione del pubblico

La nota del club.

di La Redazione

Sono stati 28.256 gli spettatori che hanno seguito le 7 gare casalinghe che la Germani Basket Brescia ha disputato di fronte al proprio pubblico nel girone d’andata della regular season del campionato di basket 2018-2019. La media degli spettatori presenti nel nuovo PalaLeonessa, dunque, è stata di 4.037 persone a partita, un dato che colloca la Germani al sesto posto della speciale graduatoria.

L’ingresso nel nuovo palasport cittadino, che ha avvicinato la squadra biancoblu alla propria città dopo gli anni trascorsi a Montichiari, ha portato a un incremento dell’8.7% di affluenza media alle partite casalinghe. Significativo, inoltre, è anche il fatto che il PalaLeonessa sia uno dei 6 palasport in Serie A che supera le 4.000 presenze medie a partita.

Parlando di dati complessivi, invece, durante la prima parte di stagione la Lega Basket Serie A ha registrato la partecipazione complessiva di quasi 458mila spettatori, con una media di 3.964 partecipanti a partita, registrando anch’essa un incremento che si attesta intorno al 6% rispetto alla stagione 2017-2018.

“Per Basket Brescia Leonessa, questi dati sono una grandissima soddisfazione – afferma il Presidente Graziella Bragaglio -, soprattutto per il pubblico che ha risposto in maniera importante all’ingresso nel nuovo PalaLeonessa. Essere passati da Montichiari a Brescia ha dato questo strepitoso risultato: adesso l’obiettivo della nostra società è quello di giungere entro fine stagione al riempimento completo in ogni ordine di posto e continuare a crescere con tutte le attività che vengono svolte all’interno del palasport e che fanno da cornice a ogni partita, domenica dopo domenica”.

“Questo è il chiaro segnale di come la crescita societaria stia continuando e di come il club risponda positivamente agli impegni e alle responsabilità che si trova quotidianamente ad affrontare – dichiara Sandro Santoro, General Manager di Basket Brescia Leonessa -. Questo risultato è anche una prova di grande maturità fornita dal pubblico e dalla città di Brescia in un passaggio, quello da Montichiari al PalaLeonessa, che poteva presentare innumerevoli rischi e difficoltà. Siamo molto soddisfatti dei numeri che ci vedono ancora una volta protagonisti e traiamo dagli stessi tutti gli stimoli necessari per migliorare ancora e consolidare ancor di più quanto di buono fatto fino a oggi”.

“Il nostro pubblico ha dato una grandissima prova di maturità, dimostrandosi presente nel momento del bisogno e aumentando l’indice di fidelizzazione, anche in un inizio di stagione caratterizzato da alcune difficoltà oggettive – commenta Nicola Tolomei, Direttore dell’Area Marketing e Comunicazione -. L’incremento di pubblico è testimoniato anche da iniziative di marketing strettamente connesse all’utilizzo del nuovo palasport. All’applicazione di formule dinamiche di ticketing e pricing – mi riferisco al Christmas Pack e alle altre forme di scontistica riservate a universitari, sponsor e loro dipendenti -, si sono aggiunti iniziative e programmi rivolti a giovanissimi, famiglie e studenti che, attraverso il BBL School Program, oltre ad assistere alla partita, possono vivere l’esperienza di walkabout all’interno del PalaLeonessa, toccando con mano il lavoro che risiede a margine di una partita di basket”.

Uff.Stampa Leonessa Brescia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy