Brescia-Varese, Seravalli: “In attacco servirà maggiore fluidità”

Brescia-Varese, Seravalli: “In attacco servirà maggiore fluidità”

Le parole di Seravalli.

di La Redazione

Ecco le parole di Alberto Seravalli, assistente allenatore di coach Attilio Caja, in vista di Germani Brescia-Pallacanestro Openjobmetis Varese, gara valida per la seconda giornata della Eurosport Supercoppa 2020::

«Brescia è una squadra che è ripartita dalle conferme di Vitali, Moss e Sacchetti, tre giocatori di grandissima esperienza e solidità, ai quali si sono aggiunti Chery, playmaker in grado di realizzare ma anche di costruire per i propri compagni, Kalinoski, tiratore eccellente, e Crawford, giocatore di grandissimo impatto che conosciamo bene dalle passate stagioni in Italia. Dalla panchina esce un giovane italiano come Bortolani che ha tanta tecnica ed è in rampa di lancio per una carriera importante. Nel reparto lunghi mancheranno ancora probabilmente Clyne e Ristic, ma ci saranno Burns ed Ancellotti che possono garantire energia e solidità. Per quanto riguarda noi, vogliamo partire dalle cose buone fatte nella gara contro Milano, partendo da una difesa che è stata solida a livello di squadra limando quei piccoli errori individuali che l’Olimpia è stata sempre capace di punire. In attacco, invece, dovremo cercare di avere più coralità e fluidità, migliorando l’inserimento di Douglas che in allenamento si sta applicando enormemente».

Uff.Stampa Pall.Varese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy