Brindisi – Fortitudo Bologna, Sacchetti: ” Nella difficoltà si nota la qualità mentale; voglio vedere un atteggiamento non remissivo”

Le parole di coach Sacchetti alla vigilia della sfida contro Brindisi

di Mario Giuliante

Le parole di coach Sacchetti in vista della sfida contro Brindisi: “Adesso vediamo come sta Pietro, in che condizione è e se può darci una mano. Non abbiamo Fantinelli e per Happ la cosa sarà lunga. Giochiamo contro una squadra fisica che gioca molto bene, ma l’importante è valutare, in questo momento di difficoltà, le cose che riusciamo a tirare fuori. Nella difficoltà si vede la qualità mentale, oltre a quella tecnica. Aldilà del risultato, bisogna vedere cosa si ha dentro, una atteggiamento non remissivo, perchè è una cosa che non può andare così. Se ce la possibilità di andare in contropiede dobbiamo andare perché loro a difesa schiarata hanno una fisicità importante.

Cusin? Porta esperienza, è un leader voice. Può aiutare i compagni sotto l’aspetto tecnico e fisico e per il momento, per come siamo è una cosa importante. Mi sembra sia in una buona condizione e spazio per lui ce ne sarà.

Smetterà presto di grandinare? Non dico più niente”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy