Brindisi vince contro Pesaro il primo “Trofeo Dalla Riva”

0
Fonte: VictoriaLibertas.it

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro gioca per 40 minuti con tanta intensità contro la Happy Casa Brindisi nella prima edizione del Trofeo Dalla Riva – Sportsfloors. Al Palasport “Azzurri d’Italia” di Cavallino-Treporti (Venezia) il successo va ai pugliesi per 65-69.

In maglia Carpegna Prosciutto Basket Pesaro esordisce il neo arrivato Tyrique Jones. Coach Aza Petrovic manda in quintetto Pacheco, Drell, Sanford, Demetrio e Jones. Il match si apre con i canestri di Adrian e Drell. La bomba di Visconti vale il 5-10 ospite, poi Henri è autore di una bella entrata a canestro subendo fallo. Il numero 3 biancorosso realizza il primo e sbaglia il secondo libero ma è il più veloce a rimbalzo andando a scaricare per Moretti che dai 6.75 non sbaglia (9-10). Visconti firma una nuova tripla, dall’altro lato Sanford risponde per il sorpasso biancorosso (14-13). Drell è grande protagonista con una nuova bomba per il 17-13 pesarese a 2’20” dalla fine del primo quarto. Moretti firma il 19-13, i dieci minuti iniziali terminano sul 19-15.

Nel secondo quarto coach Petrovic si affida a Moretti, Tambone, Delfino, Zanotti e Camara. Capitan Delfino realizza la bomba del 22-15, Tambone fa 2/2 dalla lunetta e porta la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro sul massimo vantaggio (24-15). La Happy Casa risponde con un parziale di 0-4 ma Delfino è inarrestabile dalla lunga distanza per il 27-19. Dall’arco va a segno anche Redivo per il -5 pugliese. Delfino e Jones regalano spettacolo con un assist e una conclusione da sotto che vale il 32-26. Drell dall’angolo al 18′ piazza la tripla del 35-26. Sanford è implacabile e mette a segno il 38-26 con un’altra grande tripla. Perkins risponde dall’arco, Drell in area si fa sentire per il 40-29 con una grande azione che si conclude con la mano sinistra. Perkins da tre realizza l’ultimo canestro del primo tempo che si conclude sul 40-32.

Il terzo quarto inizia con la tripla di Adrian seguito da Visconti. Al 27′ il tabellone è sul 47-46 con Brindisi che accorcia con il canestro dalla media distanza di Perkins che poi commette il suo quarto fallo su Pacheco. Adrian da sette metri firma il pareggio a quota 49 mentre Drell sostituisce Demetrio. Tambone riporta avanti la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro con quattro punti consecutivi, Brindisi risponde con la tripla di Zanelli. Il terzo quarto si chiude sul 55-52 con il canestro di Sanford.

Gli ultimi dieci minuti iniziano con i due punti di Pacheco. Redivo firma la nuova parità e il successivo sorpasso della Happy Casa (57-59). Coach Petrovic chiama timeout, a 4’40” dalla fine Visconti infila il canestro del 57-64. Zanotti realizza il -4, Demetrio sbaglia la bomba del possibile -1. La Happy Casa attacca ma i pesaresi difendono bene, poi Simone piazza una grande tripla che vale il 63-64 a due minuti dalla fine. Perkins prima firma il +4 pugliese dai 6.75 e poi si invola a canestro per il 63-69 a 1’26” dalla fine. Coach Petrovic chiama timeout, Sanford da sotto realizza il -4 e poi ruba palla in difesa. Vee non realizza da tre, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è ottima in fase difensiva e non permette a Brindisi di tirare entro i 24 secondi. La tripla di Zanotti non va a segno: il match si chiude sul 65-69.

Coach Aza Petrovic commenta il match giocato in Veneto contro i pugliesi: “Il risultato di oggi è anche frutto dell’intenso precampionato che stiamo facendo. Siamo stati quasi due settimane con sette giocatori e oggi finalmente abbiamo dato minuti importanti a Moretti oltre all’esordio di Jones. Siamo rimasti senza benzina, ora ci serve allenarci tutti insieme. A Opatija ontro il Cedevita Olimpia Lubiana le cose sono andate molto bene mentre contro il Cibona Zagabria siamo rimasti senza energie. Jones in questa preseason giocherà tra i 15 e i 20 minuti, anche ieri sera in allenamento ha dimostrato che può essere un giocatore fondamentale e strepitoso per la nostra squadra”.

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO – HAPPY CASA BRINDISI 65-69 (19-15; 40-32; 55-52)

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Drell 12 (1/1, 3/5), Moretti 6 (0/1, 2/4), Pacheco 4 (2/5, 0/3), Tambone 6 (1/3, 0/2), Stazzonelli ne, Camara 1 (0/1 da 2), Dia ne, Zanotti 5 (1/2, 1/4), Sanford 16 (5/5, 2/5), Demetrio 1 (0/4 da 2), Delfino 6 (0/3, 2/6), Jones 8 (1/8, 1/1). Coach: Petrovic

HAPPY CASA BRINDISI: Carter 3 (0/2, 1/3), Adrian 12 (0/2, 4/5), J. Perkins 7 (2/2, 1/5), Zanelli 3 (0/2, 1/2), Visconti 21 (7/11 da 3), Gaspardo 4 (2/2, 0/6), Ulaneo 3 (1/2 da 2), Redivo 7 (2/5, 1/4), Guido ne, Udom ne, N. Perkins 9 (2/5, 1/3). Coach: Vitucci

Arbitri: Dori, Nuara e Maschietto

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here