Cantù, buon scrimmage contro Massagno

Cantù, buon scrimmage contro Massagno

Il resconto dello scrimmage contro Massagno.

di La Redazione

Un sabato mattina alternativo per l’Acqua S.Bernardo Cantù che, durante la lunga sosta per la Final Eight di Coppa Italia e gli impegni delle nazionali, ha scelto di aumentare l’intensità degli allenamenti con uno scrimmage al “Toto Caimi” di Vighizzolo insieme agli svizzeri della SAM Massagno. Un allenamento congiunto che ha aiutato la formazione guidata da coach Nicola Brienza ad assaporare un po’ il ritmo partita a meno di dieci giorni dalla ripresa del campionato, prevista per lunedì 4 marzo, quando i canturini scenderanno in campo al “PalaBancoDesio” contro l’Happy Casa Brindisi alle ore 20:30 per la ventesima giornata di LBA.

LO SCRIMMAGE
Coach Brienza parte con Gaines in cabina di regia, supportato sugli esterni dal duo Blakes-La Torre. Sotto canestro Quaglia da centro, affiancato da Davis, particolarmente in forma e tra i migliori della mattinata. Molto bene anche Gaines, come al suo solito caldissimo dall’arco e già in doppia cifra dopo i primi dieci minuti di gioco. Da segnalare anche l’ottimo contributo di Boev, giovane russo classe 2001 aggregato alla prima squadra per alcune sedute di allenamento, che contro la compagine svizzera si mette in mostra soprattutto a rimbalzo.

Nella seconda frazione si scatena la coppia Davis-Gaines, rispettivamente a quota 15 e 18 punti al termine del primo tempo. Positivo anche Parrillo, sia in attacco che in difesa, tra i più lucidi dello scrimmage.

Dopo una breve pausa per rifiatare, nel terzo periodo tanti minuti per i giovani Pappalardo e Baparapè, con quest’ultimo autore di quattro punti consecutivi nei primi istanti del secondo tempo, 7 in tutto al termine dell’incontro.

Nell’ultimo periodo di gioco torna a segnare un canestro dietro l’altro Gaines, con coach Brienza che nel frattempo concede altri minuti al giovane Boev, 8 punti per lui al termine dello scrimmage. Nel finale ancora Davis grande protagonista, con alcune giocate davvero apprezzabili. Proprio Davis, all’ultima sirena, è il top scorer dello scrimmage con 25 punti. 24, invece, per Gaines. Doppia cifra anche per Blakes, che chiude con 16 punti.

Uff.Stampa Pall.Cantù

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy