Cantù-Pesaro, le pagelle: Smith e Leunen trascinatori, per gli ospiti molti ‘assenti’

0

LENOVO CANTU’

Smith 7.5 fisicamente straripante,una bella ‘aggiunta’ per Cantù nella volata al terzo posto e verso i play off
Leunen 7 leader della squadra, sontuoso a rimbalzo, anche 5 assist e 20 di valutazione
Mazzarino 6.5 puntuale, preciso, la solita sicurezza
Brooks 6 poco sfruttato il suo fisico contro i dirimpettai , prova comunque sufficiente
Tyus 6 I lunghi avversari sono poca cosa, prova di ordinaria ammistrazione
Tabu 6 spuntato al tiro ma limita molto Stipcevic nel primo tempo
Aradori 6 aggiusta il personale bottino nel finale, prima è meno brillante del solito
Cusin 6 stesso discorso fatto per Tyus, facile compitino nel pitturato
Mancinelli 5 poco inserito nei meccanismi di squadra, palesemente fuori condizione
All. Trinchieri 7

SCAVOLINI BANCA MARCHE

Cavaliero 4 2/8 al tiro, dannoso oltre misura
Stipcevic 5 primo tempo disastroso, si perde nella morsa della difesa canturina
Barbour 6 male ai liberi, ma sorregge l’ attacco ospite nel primo tempo
Thomas 4.5 8 minuti di nulla, solita prova nell’anonimato
Crosariol 6.5 alterna sprazzi da pivot dominante a dormite colossali, 15 punti ma troppo pochi 3 rimbalzi
Mack 4 segna solo nel finale, per il resto è una sciagura, come del resto gli capita quando non gli entra il tiro
Bryan 5.5 4 rimbalzi in 5 minuti di gioco, non si segnala per nient’ altro
Kinsey 5 si specchia troppo nel suo talento, male al tiro ma presente in ogni angolo del campo
All. Markovski 5