Caserta, Iavazzi torna alla carica: “Ricorso al Tar e blocco della Serie A”

Non vuole arrendersi il patron della Juve Caserta che crede ancora nella riammissione dei bianconeri

di Emanuele Terracciano

Mentre i tifosi si preparano con rabbia e dolore al primo inizio di campionato senza la Juvecaserta, nella stanza dei bottoni ci si prova a giocare le ultime carte per evitare una morte già annunciata. In queste ore è tornato a parlare il patron Iavazzi che, come riporta Il Mattino, ha espresso tutta la sua rabbia per l’inspiegabile ritardo nel deposito delle motivazioni della decisione del Collegio di Garanzia del CONI, decisione presa, lo ricordiamo, lo scorso 26 luglio. Il presidente Iavazzi ha anche annunciato che in caso di riammissione e successiva retrocessione sul campo sarà presentato un nuovo ricorso per la penalizzazione frutto di un mercato che, eventualmente, sarebbe molto difficile da condurre visti i tempi ristretti. Comunque vada il prossimo anno difficilmente darà soddisfazioni agli appassionati casertani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy