CREMONA-PISTOIA, le pagelle: Wanamaker immenso, Rich trascinatore nel finale..

0

Giorgio Tesi Group PISTOIA: Daniel , Meini, Galanda, Wanamaker, Washington, Cortese, Gibson, Johnson. Allenatore: Moretti

Johnson 6,5 15 punti col 50% dal campo con le solite schiacciate volanti sulle teste degli avversari, un po’ molle a rimbalzo e in fase difensiva.

Washington 5,5 Pesa il fatto che scende in campo con un acciacco fisico, non è il solito e si vede. 5 punti di cui 0 dal campo, preciso ai liberi ma stasera a Pistoia è mancato il suo estro.

Galanda 5,5 Al tiro bene e lotta conquistando anche dei buoni rimbalzi, ma sul groppone del senatore ci sono i 5 falli arrivati troppo presto. A parziale scusante un paio di fischi abbastanza severi ai suoi danni.

Meini 6 Partita da gregario, strappa la sufficienza sembrando più in forma dell’ultima prestazione casalinga contro Milano.

Cortese 5,5 Da 3 stasera è disastroso, un po’ meglio da 2 ma nel complesso stasera non brilla.

Gibson 6,5 I punti ci sono, peccato che nel possesso decisivo (sul -3 a 29’’ dalla fine) si scordi del cronometro e decida di sparare sul ferro una tripla frettolosa e forzata, invece che provare a orchestrare un attacco più ponderato che avrebbe potuto permettere di raggiungere Cremona, pur lasciandole qualche secondo per l’attacco finale. La decisione avventata pesa sulla prestazione, che altrimenti sarebbe buona: 15 punti, 3 assist e 6 rimbalzi.

Daniel 6 Partita onesta la sua, nonostante sia sottotono a rimbalzo. 9 punti e un paio di assist.

Wanamaker 7,5 [MvP] 30 di valutazione: 19 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, in 33’. Immenso come sempre, ma questa volta non basta ai suoi. Pregevoli un paio di alley-opp confezionati in coppia con JJJ. Nonostante la sconfitta è lui il giocatore che brilla di più stasera, prestazione super per Brad che, di giornata in giornata, con la sua costanza si conferma il miglior giocatore di Moretti.

 

Vanoli CREMONA: Marchetti, Zarackas, Woodside, Jackson, Spralja, Kelly, Rich, Ndoja Allenatore: Pancotto.

Rich 7,5 Non bene da 2 (chiude il primo tempo con un disastroso 1/8, alla fine chiuderà con 4/12) ma è lui che trascina i suoi alla vittoria, mettendo con freddezza canestri e liberi pesanti nel finale (11 punti nel solo ultimo quarto), sfiorando la doppia-doppia (23 punti, 9 rimbalzi e 2 assist) impreziosita da un paio di triple.

Jackson 7,5 Più costante la sua prestazione, positiva fin dall’inizio. Bene da 3 e 19 punti che portano molta acqua al mulino cremonese.

Woodside 7 14 punti e buone percentuali al tiro, nel finale il 2/2 dalla lunetta che sancisce definitivamente il k.o. pistoiese.

Spralja 6,5 19’ di buono spessore, Pancotto può essere soddisfatto.

Zarackas 7 100% dal campo (1/1 da 2, 1/1 da 3 e 4/4 ai liberi) per uno score finale di 9 punti, con 7 rimbalzi e un assist. Prestazione un po’ sporcata dalle 4 perse, ma resta fra i migliori dei suoi stasera.

Ndoja 6 Il peggiore dei suoi, 18’ minuti in cui tira male e appare fuori dal gioco. 4 rimbalzi e una palla recuperata non bastano a schiodare il suo voto dal 6 sindacale, nonostante la vittoria cremonese.

Kelly 6,5 7 punti col 50% dal campo e 5 rimbalzi. Anche una palla recuperata, un assist e una bella stoppata in apertura, ai danni del forte lungo pistoiese Ja Juan Johnson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here