David Cournooh: “Non vedo l’ora di cominciare. Tutta la mia energia al servizio della squadra”

David Cournooh: “Non vedo l’ora di cominciare. Tutta la mia energia al servizio della squadra”

Le parole del nuovo giocatore della Vanoli Cremona.

di La Redazione

Corradi & Ghisolfi, insieme ad altri imprenditori del territorio e non solo, è stata promotrice di questo progetto volto alla salvezza della Vanoli Basket. Ne approfitto per rinnovare l’appello al fine di rafforzare la struttura: chiunque voglia unirsi a noi è il benvenuto”. Paolo Corradi – titolare insieme alla sorella Chiara dell’azienda Corradi & Ghisolfi – ha aperto così la conferenza di presentazione di David Cournooh presso la nuova sede di Corte de’ Frati.

 

“Innanzitutto ci tengo a ringraziare il Presidente Aldo Vanoli e tutto lo staff tecnico per la fiducia. Sono molto felice. Non vedo l’ora di iniziare la stagione, sono passati tanti mesi dall’ultima partita e sono impaziente di giocare.

Le motivazioni che mi hanno spinto a venire a Cremona? Beh, innanzitutto contro la Vanoli non ho mai vinto… Inoltre so che avrò grandi responsabilità e ciò non mi spaventa, anzi, mi motiva. Ho voglia di mettermi in gioco.

Posso giocare sia da play che da guardia, mi trovo bene in entrami i ruoli e non ho mai avuto difficoltà ad adattarmi alle esigenze della squadra.

 

A proposito di squadra, contro Poeta e Mian abbiamo giocato così tante volte contro che ormai posso dire di conoscerli. Conosco anche TJ Williams che ho affrontato in Champions League quando giocava in Olanda. Spero riusciremo ad essere al completo il prima possibile per iniziare ad allenarci e fare gruppo.

Quest’estate ho avuto la possibilità di lavorare con coach Galbiati e c’è stata subito sintonia, è una persona diretta. Abbiamo parlato poco ma mi ha colpito subito. Mi ha chiesto di avere fiducia nei miei mezzi e di essere me stesso. Spero di trasmettere tutta la mia energia ai miei compagni.

 

Il mio obiettivo personale è responsabilizzarmi e far bene. L’obiettivo comunque è quello di raggiungere la salvezza il prima possibile”.

 

 

Ufficio stampa

Guerino Vanoli Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy