Divieti di trasferte, ci risiamo! A rischio le prossime trasferte dei tifosi di Milano e Caserta

0

L’osservatorio Nazionale tramite un comunicato nei giorni scorsi avrebbe dichiarato ad alto rischio le prossime gare esterne di Milano e Caserta, con il divieto che dovrebbe esser ufficiale già a inizio settimana prossima. Ai tifosi di Milano sarebbe stata contestato il comportamento tenuto a Pistoia, mentre per Caserta ci sarebbero gli “scontri” avvenuti nel prepartita a Roma.

Questo il testo del comunicato

“..nonché per le gare di Basket  “Enel Brindisi – Pasta Reggia Caserta”, per le criticità poste in essere dalla tifoseria di Caserta, in occasione della gara “Acea V. Roma – Pasta Reggia Caserta” del 23 febbraio 2014 e “G. B. Reggio Emilia – Emporio
Armani Milano”, per le criticità poste in essere dalla tifoseria di Milano, in occasione della gara “Giorgio Tesi Group Pistoia – Emporio Armani Milano”  del 17 febbraio 2014, i Prefetti di Brindisi, Catanzaro, Chieti, Messina, Reggio Emilia, Roma e Taranto, sentiti i rispettivi Questori, nonché il Prefetto di BAT sentito il Questore di Bari, sono pregati di valutare la possibilità di adottare le seguenti prescrizioni:

-vendita dei tagliandi ai soli residenti

? nella Provincia di Catanzaro, per l’incontro di calcio, “Sambiase –
Paolana”;
? nella Provincia di Roma, per l’incontro di calcio, “Astrea –
Terracina”;
? nella Provincia di Taranto, per l’incontro di calcio, “Maduria Sport –
Gallipoli”;
? nella Provincia di Messina, per l’incontro di calcio, “Città di Messina
– Licata”;
? nella Provincia di Brindisi, per l’incontro di basket, “Enel Brindisi –
Pasta Reggia Caserta”;
? nella Provincia di Reggio Emilia, per l’incontro di basket, “G. B.
Reggio Emilia – Emporio Armani Milano”

Dopo un periodo piuttosto tranquillo, torna a far parlare di sè la violenza e il divieto di trasferte ai tifosi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here