Domani il recupero tra Cremona e Cantù: Pancotto tocca quota 1000 panchine in A

Cesare Pancotto, allenatore dell’Acqua S. Bernardo Cantù, festeggerà nel recupero di mercoledì 9 dicembre contro la Vanoli Cremona.

di La Redazione

Cesare Pancotto, allenatore dell’Acqua S. Bernardo Cantù, festeggerà nel recupero di mercoledì 9 dicembre contro la Vanoli Cremona (ore 19.30 Eurosport Player) il traguardo di 1000 panchine nel campionato italiano di Serie A (considerando la Serie A, la Serie A1 e la Serie A2 sino alla stagione 2001-02 quando Serie A1 e A2 hanno smesso di fare parte di una unica Lega).

13 SQUADRE: Dall’esordio in Serie A, nel campionato di A2 con Porto San Giorgio, squadra della sua città natale Pancotto è stato seduto sulle panchine di altre 13 squadre fino all’avventura attuale con Cantù:

Porto San Giorgio

31 vittorie su 60 gare

Reggio Emilia 15 su 37

Forlì 35 su 70

Sassari 13 su 30

Pistoia 67 su 114

Siena 63 su 134

Trieste 105 su 204

Roma 15 su 23

Teramo 15 su 34

Udine 50 su 105

Fortitudo Bologna 6 su 21

Avellino 22 su 43

Cremona 43 su 96

Cantù 12 su 28

Sono 492 le vittorie totali fino ad ora: Pancotto è quarto nella classifica di tutti i tempi dietro a Recalcati (546), Zorzi (525) e Rubini (501) mentre solo Tonino Zorzi ha più gare allenate in Serie A di Pancotto (1073)

ALLENATORE DELL’ANNO: Pancotto ha vinto per due volte il premio come miglior allenatore della Serie A: con Udine nella stagione 2005/06 e con Cremona nel 2015/16.

LE PROMOZIONI: In più ha conquistato 4 promozioni: una con Porto San Giorgio dalla B alla A2 nel 1984, poi portando dalla A2 alla A1 Pistoia nel 1992, Siena nel 1994 e Trieste nel 1999.

Legabasket.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy