Esclusione Caserta, il giallo si infittisce: Guardia di Finanza in Federazione

Esclusione Caserta, il giallo si infittisce: Guardia di Finanza in Federazione

La Guardia di Finanza ha sequestrato le carte relative all’esclusione di Caserta dal prossimo campionato.

di Emanuele Terracciano

Come da molti ipotizzato, la questione relativa all’esclusione della Juvecaserta da prossimo campionato sta diventando una telenovela o, forse meglio, un giallo in cui il colpevole sfugge agilmente dalle grinfie del tenace investigatore. Quest’oggi, secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, la Guardia di Finanza ha fatto visita alla sede Fip di via Vitorchiano a Roma per sequestrare, su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, la documentazione relativa proprio all’esclusione di Caserta dal prossimo campionato di Serie A.

Non si sa ancora molto in merito a tutto ciò, ma, vista anche la Procura da cui sarebbe partito l’ordine, è probabile che il tutto sia nato da una qualche iniziativa della compagine bianconera che, come ripetuto a gran voce dal patron Iavazzi, non è disposta a rinunciare a cuor leggero alla massima serie. Intanto il 26 luglio il Collegio di Garanzia del CONI dovrebbe discutere il ricorso presentato dalla Juve in un clima che si fa sempre più torrido.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy