F8 2020 – QF, Sassari-Brindisi, la sala stampa: le parole di Pozzecco e Vitucci

F8 2020 – QF, Sassari-Brindisi, la sala stampa: le parole di Pozzecco e Vitucci

Al termine del terzo quarto di finale di Coppa Italia tra Sassari e Brindisi, leggiamo le dichiarazioni dei due allenatori.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

Al termine del quarto di finale di Coppa Italia giocato tra Sassari e Brindisi, Coach Pozzecco e Coach Vitucci hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni.

GIANMARCO POZZECCO:

“Bisogna fare i complimenti a tutti. Sia a Brindisi, che ha avuto il merito di vincere una partita straordinaria, sia a miei ragazzi, che hanno giocato una partita eccezionale. Sono stati tutti bravissimi, le tifoserie, gli arbitri… avrei preferito un risultato diverso. La bomba di Martin? Quando rimbalza sul ferro hai 50% di possibilità di vincere.

Ogni tanto dobbiamo avere la forza di vedere quello che abbiamo venduto oggi noi… un gran prodotto della pallacanestro italiana, ed è stato molto utile. Per tutti, soprattutto per quelli che vivono in questo mondo. Djordjevic ieri ha detto che il livello del basket si sta alzando in Italia…  e io sono d’accordo. Il livello sta diventando simile a quando giocavo io con Meneghin, Djordjevic ecc..  

Ero convinto la partita si fosse decisa all’ultimo secondo. A 50 secondi dal termine eravamo in parità.. gli episodi hanno risolto questa partita.

Vitifrigo? Mi sembrava un arena caldissima!”

FRANCESCO VITUCCI: 

“Una bella vittoria in una partita molto dura ed intensa, risolta da piccoli dettagli. Siamo stati bravi a mantenere la concentrazione anche nei momenti di difficoltà.  Di solito tiriamo di più dei nostri avversari, oggi è stato il contrario e non avviene spesso. Sono molto orgoglioso dei miei. Banks è stato monumentale, la città ci sta seguendo in modo incredibile. Mi dispiace esca Sassari, un’altra realtà importantissima. Banks ci tiene tantissimo, è il nostro capo branco. Sutton? L’avevano preso un pò di punta nel primo tempo… poi è entrato nel vivo e si è fatto sentire.”

Qui il recap della partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy