Fortitudo Bologna – Pesaro, Dalmonte: “È necessario essere pronti ad essere competitivi”

0

Le parole di coach Dalmonte alla vigilia della sfida contro Pesaro: “Stiamo concentrati sulla prossima contro Pesaro che, oltre al fascino, ha sicuramente un’importanza sull’economia del nostro campionato e quindi di conseguenza è necessario essere pronti ad essere competitivi, a riconoscere bene le nostre forze, a riconoscere le necessità che impone l’avversario e avere una modalità che ci permette a livello di motivazioni di andare oltre quello che può essere una problematica che non deve condizionarci, ma ci deve dare ancora più motivazione e più spinta.

Stiamo bene, concentriamoci su chi sarà disponibile per entrare in campo per fa appesantirci su quello che è una situazione che per cronaca la definiamo emergenza. Dobbiamo uscire chiaramente da questo vortice di pensieri ma pensare esclusivamente agli avversari e guardare con la nostra testa avanti. Dobbiamo essere pronti per giocare una partita contro Pesaro che ha tiro da tre punti come statistica e aspetto tecnico fondamentale; nelle vinte e nelle perse ballano una percentuale importante e comunque con la media tiri che si avvicina e quasi tocca i trenta tiri a partita da tre punti come caratteristiche dei giocatori; cercare di controllare il loro flusso dei pick’n’roll e cercare di essere pronti a reagire al post basso di Cane che è molto coinvolto. A livello offensivo dobbiamo leggere con attenzione la partita attraverso le scelte difensive di Pesaro e non perdere mai il flusso del nostro attacco, nel cercare di fare le nostre cose con la disponibilità di tutti e eventualmente a fare un passaggio in più. 

Concentriamoci su Pesaro e poi il completamento delle giornate di campionato ci daranno la possibilità e anche tempo per fare tante considerazioni. Oggi dobbiamo pensare a Pesaro e al flusso che abbiamo creato nelle ultime due o tre settimane e cercare di mantenerlo nella qualità il più lungo possibile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here