Fortitudo Bologna – Pesaro, la sala stampa: le parole di Dalmonte e Repesa

0

Il commento alla partita di coach Dalmonte: “Una partita decisa da episodi, rimbalzi in attacco e l’ultimo possesso non andato a buon fine: due episodi che hanno segnato una partita dentro la quale nei primi venti minuti abbiamo subito le percentuali da tre punti di Pesaro; hanno segnato un solco che siamo riusciti a recuperare con uno sforzo importante e poi è chiaro che dopo lo sforzo l’essere presente dentro il campo è condizionato anche da un accumulo di fatica, ma non deve essere e non vuole essere una giustificazione. Rimbalzi di troppo concessi anche nel primo tempo onestamente: un rimbalzo ogni tre tiri, le percentuali erano queste in attacco. Poi non è stato così evidente perché Pesaro nei primi venti minuti hanno avuto percentuali altissime al tiro. Chiaramente nella seconda parte della partita ci sono stati più errori quindi più possibilità di rimbalzo in attacco e non casualmente purtroppo l’ultimo possesso difensivo nostro è stato caratterizzato dal non rimbalzo offensivo controllato ma un rimbalzo offensivo loro che ha dato la possibilità di rimettere la palla e noi a far fallo. Sicuramente per l’arco della partita e la percentuale dei punti concessi i rimbalzi hanno contato tanto”.

Così coach Repesa dopo la vittoria: “Questa è una vittoria molto importante, nel secondo quarto abbiamo giocato molto bene. Nel primo tempo abbiamo realizzato 12 triple e questo ci ha permesso di prendere un vantaggio molto considerevole. Dopo tanto tempo siamo tornati a giocare un buon basket, come vogliamo e come sappiamo. Il secondo tempo invece non è andato bene a iniziare dal rientro in difesa dato che la Fortitudo ha realizzato molti canestri facili. La vittoria di stasera è molto importante non solo per la classifica ma in primo luogo per riprendere fiducia; siamo riusciti a tornare alla vittoria e ora tutto torna diverso. A inizio match siamo rimasti senza Delfino, mi aspettavo di più da Drell che è tornato con l’approccio che aveva all’inizio dell’anno e di questo dovremo parlarne. Complimenti ai ragazzi per la vittoria e speriamo di giocare sempre meglio. Mercoledì dovremmo affrontare Brindisi, squadra che abbiamo sfidato diverse volte in stagione tra Supercoppa, Final Eight e campionato. Abbiamo vinto tre volte contro di loro ma siamo consapevoli che si tratta di un’ottima formazione allenata molto bene e che sta giocando un bel basket. Sarà una partita impegnativa, nel caso in cui dovessimo giocare”. (Fonte victorialibertas.it)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here