Fortitudo Bologna – Treviso, la sala stampa: le parole di Martino e Menetti

Fortitudo Bologna – Treviso, la sala stampa: le parole di Martino e Menetti

di Mario Giuliante

Dopo la vittoria della Fortitudo Bologna contro Treviso per 77 a 69, ecco le parole dei due coach alla fine della partita.

Antimo Martino: “Molto felice per la vittoria. E’ stata una partita difficile ma questo ce lo aspettavamo. Abbiamo giocato un brutto primo tempo, dove per un po’ abbiamo visto l’ombra di quello che era accaduto a Varese. Un secondo tempo giocato diversamente con tanta energia (basta guardare i dati dei canestri subiti solo 24 nel secondo tempo rispetto ai 45 del primo). C’è la voglia e la consapevolezza di fare bene. Dobbiamo fare questo, cercare un equilibrio tra primo e scondo tempo per essere competitivi; quando pareggiamo le energie pareggiamo le qualità. Dispiace per Fantinelli, condizionato dai falli. I meriti di Treviso ci sono, soprattutto nel primo tempo. Sono calati nel secondo tempo perchè era difficile mantenere questo ritmo per tutta la partita. Dobbiamo migliorare le energie sugli attacchi dei nostri avversari e lavorare. Oggi è la vittoria del collettivo, di una squadra che sta bene insieme sia per chi gioca, sia per chi entra dalla panchina. Il trasporto emozionale è stato pazzesco: questo secondo tempo in questo palazzetto è incredibile: quando hai tanta spinta è più facile per tutti mettere qualcosa in più”.

 

Le parole di coach Max Menetti al seguente link:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy