Fortitudo Bologna – Treviso, la sala stampa: le parole di Sacchetti e Menetti

Le parole dei due coach al termine della sfida

di Mario Giuliante

Le parole del coach della Fortitudo Meo Sacchetti: “Il problema è che quando una squadra in sei minuti del secondo quarto non fa un fallo, anzi fa solo un fallo intenzionale e prima uno sfondamento fa capire che c’è qualcosa che non funziona personalmente. Sapevano che avevamo dei problemi e giocatori fuori, ma questo non giustifica l’atteggiamento in campo che abbiamo del secondo quarto, terribile per me. La luce si è spenta quando eravamo sul +7, non riesco a capirlo, se non ci si arriva con le gambe ci si deve arrivare con il cuore, e questo mi fa venire brutti pensieri. Adesso dobbiamo stare in palestra, speriamo che rientri qualche giocatore e mettere a posto le cose al di fuori perchè si può perdere ma non nel modo arrendevole del secondo quarto; è una cosa che non aveov mai visto. Nessuno ha fatto fallo, giocavamo in 5, le colpe saono divise, è discorso generale e questo mi lascia il disappunto. Il debutto di Saunders? 5,5″.

Le parole del coach di Treviso Massimiliano Menetti dopo la vittoria:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy