Fortitudo Bologna – Virtus Bologna, Sacchetti: “Situazione morale non elevata e queste partite possono indicare una svolta”

Le parole del coach della Fortitudo Bologna Meo Sacchetti alla vigilia del derby contro la Virtus Bologna

di Mario Giuliante

Le parole di coach Meo Sacchetti alla vigilia del derby: “Arriva il derby ed è una partita che va fuori dalle regole e speriamo esca dalle regole. Arriviamo da una situazione morale non elevata ma queste partite possono indicare una svolta aldilà del discorso vincere o perdere. Dovremmo tirare fuori qual che abbiamo qualcosa in più . Abbiam iniziato a fare allenamento al completo: Happ e Mancio sono dentro; Happ sarà a referto, Fantinelli non so, Aradori no.

E’ una squadra difficile ed è difficile trovare punti deboli: loro sono prestanti fisicamente e ti chiudono l’area. Dovremmo subire molto meno in difesa rispetto al solito e fare molti più canestri da fuori.

Non c’è alternativa, ormai parlare con i “se” e i “ma” è brutto: non c’è pubblico e lo paghiamo; speriamo che ritorni ma non ci sono alibi. Tutti vorrebbero il pubblico.

In queste partite i giocatori che hanno più qualità di solito tirano fuori qualcosa, in più; spero ci sia una bella sorpresa da qualcuno che non è accreditato e che possa tirare fuori un jolly”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy