Garrett on fire, Torino fa sua la sfida con il Derthona

Buone indicazioni per coach Banchi.

di La Redazione

Grande entusiasmo per la prima uscita stagionale della Fiat Torino nello scrimmage contro il Derthona Basket al Palazzetto dello Sport “Pin Court” di Sauze d’Oulx, a conclusione della settimana di raduno in altura. Spalti gremiti, con tanto di curve dei tifosi gialloblù e risposta convinta del roster torinese, che ha abbracciato nel primo pomeriggio anche l’arrivo del nuovo centro, Mbakwe. La Fiat Torino ha conquistato tutti i quarti dello scrimmage palesando già buona condizione e affiatamento. Sugli scudi Garrett, autore di 22 punti e Jones, che ne ha messi a segno 16. Ottimo impatto sul confronto ha avuto anche Patterson. Insomma un inizio incoraggiante, come sottolinea il vicepresidente esecutivo Francesco Forni: “Ottime impressioni quelle avute oggi a Sauze d’Oulx – esordisce – e ancora prima della partita. Mi ha colpito l’alchimia del gruppo che si vede quanta voglia di far bene abbia fin da subito. Jones ha dato un’ottima dimostrazione di forza e adattamento al basket europeo, distinguendosi anche per condizione e lucidità. Certamente il fatto di essere reduce dai match con la sua nazionale ha contribuito alla prestazione. Patterson ha impressionato per come gestisce la palla, Garrett per la capacità di smistare il gioco e sicuramente non ha forzato. Occorre proseguire su questa strada, la fiducia è massima e sono certo che ci toglieremo in stagione delle grandi soddisfazioni”.

Fiat Auxilium Torino – Bertram Derthona Basket 84 38
(24-12) (18-9) (23-11) (19-6)

FIAT AUXILIUM TORINO: Parente 2, Poeta 11, Garrett 22, Stephens 4, Patterson 2,Washington 4, Okeke 7, Jones 16, Mazzola 9, Iannuzzi 8
BERTRAM DERTHONA BASKET: Stefanelli 4, Sorokas 5, Radonjic 5, Quaglia 3, Garri 11, Spanghero 11.

Uff.Stampa Fiat Torino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy