Gigi Datome: “Con la Virtus Roma chiude un capitolo della mia vita”

L’ex capitano della Virtus Roma Gigi Datome saluta la società con cui arrivò fino alla finale scudetto, trampolino di lancio per la NBA.

di La Redazione

Si chiude un capitolo della pallacanestro italiana e un capitolo della mia vita. Il pensiero va a chi viveva di Virtus Roma lavorativamente e sentimentalmente. Ricordo le risate (in buona fede) dei presenti alla mia conferenza stampa d’addio, quando alla domanda: “Tornerai a giocare a Roma quando tornerai in Italia?” Risposi che speravo solo che Roma sarebbe rimasta in Serie A fino a quel giorno. Non è facile né scontato portare avanti una società, specialmente in questo momento storico. Che sia perlomeno un campanello d’allarme per tanti. Sempre daje Virtus. E grazie, di tutto.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy